Trading opzioni binarie - supporti e resistenze secondo TraderXP

Decalogo del Trader

e riceverai subito il decalogo del Trader.
Resta sempre aggiornato sulle opzioni binarie

Home | Broker opzioni binarie | TraderXP | Trading opzioni binarie – perchè funzionano supporti e resistenze secondo TraderXP

Trading opzioni binarie – perchè funzionano supporti e resistenze secondo TraderXP

traderxp - supporti e resistenze Vi riportiamo i consigli che gli esperti di TraderXP  hanno voluto condividere con tutti gli utenti di opzionibinarie60.com riguardo l’utilizzo dei supporti e delle resistenze nel trading binario ed in generale di una buona analisi tecnica.

L’analisi tecnica è una parte fondamentale del mercato finanziario, in particolare quando si parla di Forex ovviamente. Di conseguenza se si vogliono avere delle transazioni di successo bisognerà sfruttare al meglio questa tipologia di analisi, in particolare se siete alle prime armi con il mercato delle valute estere e dovrete comprendere come leggere i grafici a vostra disposizione in modo rapido e concreto per riuscire a comprendere i concetti base definiti dai termini “supporto” e “resistenza”. Ricordatevi che l’analisi tecnica e quella fondamentale sono i due strumenti più utili per un trader e per qualsiasi tipo di investitore finanziario.

Di conseguenza se vorrete diventare degli investitori di successo saranno gli strumenti necessari per concretizzare l’efficacia dei vostri sforzi per comprendere il trend delle vostre coppie di valute e non solo. La differenza fondamentale tra le due metodologie di analisi risiede nel fatto che quella fondamentale si riferisce ai bilanci delle differenti società che sono quotate (si tratta di numeri come P/E, il PEG, l’EBITDA e vari altri che rappresentano gli estratti sintetici dei vari bilanci delle società). L’analisi tecnica mette invece al centro i differenti prezzi delle azioni e di conseguenza vengono valutati con attenzione tutti i movimenti importanti sia in fase di rialzo che di ribasso, ma questo è totalmente scollegato dal vero andamento delle aziende che vengono considerate. Di conseguenza utilizzare l’analisi tecnica e non quella fondamentale o differenti tipi di analisi, come può per esempio essere l’analisi delle notizie o la macroeconomia, risulta costantemente efficace e permette di non essere esposti costantemente alle oscillazioni ed alle possibili perdite momentanee rispetto all’investimento. Si tratta di un tipo di analisi molto più concreta nel momento preciso.