Pattern Harami per opzioni binarie - OB60

Decalogo del Trader

e riceverai subito il decalogo del Trader.
Resta sempre aggiornato sulle opzioni binarie

Home | Strategie opzioni binarie | Pattern consigliati | Pattern Harami per opzioni binarie

Pattern Harami per opzioni binarie

Un altro pattern che vale sicuramente la pena di analizzare per il trading di opzioni binarie è il pattern Harami costituito da sole 2 candele. Vediamo insieme come è strutturato.Cominciamo col dire che può essere sia rialzista (Harami bullish) che ribassista (Harami bearish) e il suo compito è quello di anticiparci una possibile inversione di trend.

pattern harami bullishQuello che vedete qui a sinistra è un pattern Harami bullish che come vedete è costituito dalle due semplici candele che trovate evidenziate all’interno dell’ovale grigio. Queste due candele si devono trovare alla fine di un trend ribassista e stanno ad indicare che siamo prossimi ad una fase rialzista. La prima candela è ovviamente rossa e con un corpo evidente, la seconda candela deve essere decisamente più piccola della prima, il colore non importa ( può essere rossa o verde ) e dovrebbe avere il corpo piazzato preferibilmente a metà del corpo della prima candela. Cosa vuol indicare quest’ultima caratteristica? In genere una candela ha inizio dove finisce la candela che la precede. Il fatto che il prezzo di apertura della seconda candela in questo pattern deve essere superiore al prezzo di chiusura della prima sta ad indicare proprio che il mercato ha avuto una specie di sussulto, una sorta di frenesia rialzista che ci dice che il prezzo di chiusura della prima candela non è il prezzo che il mercato vuole in quel momento e pertanto occorre alzarlo. Più il trend di partenza è fortemente ribassista e più questo pattern sembra acquistare potere. Il fatto che il corpo della seconda candela è più piccolo di quella che la precede sta proprio ad indicare che c’è indecisione e pertanto la forte discesa è messa a rischio e potrebbe pertanto aver luogo una fase rialzista.

pattern harami bearishQui a sinistra potete osservare un pattern Harami bearish costituito sempre da due candele che ci fanno da preludio per una nuova fase ribassista subito dopo una rialzista appena conclusasi. Anche qui la conformazione è la stessa della precedente solo che la prima delle due candele è verde e la seconda è molto più piccola e dovrebbe aprire più in basso della chiusura della prima proprio ad indicare una forte indecisione di mercato con possibile sviluppo di inversione del trend.

Come utilizzare il pattern Harami con le opzioni binarie

Cominciamo col dire che questo tipo di pattern sembra essere più efficace con timeframe alti, quindi a 1 giorno, a 4 ore, a 1 ora, ma al tempo stesso non è da sottovalutare per timeframe decisamente inferiori come 1 minuto, 5 minuti o 10 minuti.

Alla chiusura della seconda candela del pattern possiamo provare ad investire nella direzione opposta a quella del trend che precede il pattern Harami. Quindi nel caso del pattern Harami bullish investiremo al rialzo mentre nel caso di Harami bearish investiremo a ribasso. La scadenza dell’opzione a mio avviso non deve essere troppo lontana. Io oserei dire che da 2 a 5 candele massimo del timeframe considerato potrebbe essere una buona strategia per fare trading con opzioni binarie sfruttando il pattern Harami.

Come sempre prestate molta attenzione e siate consapevoli che non c’è nessuna garanzia di successo. L’unica cosa che possiamo dire è che l’esperienza spesso e volentieri ci ha dato ragione sfruttando questa strategia che può rivelarsi decisamente profittevole.

Chiunque voglia testarla con carta e penna o con un conto demo può postare nei commenti qui sotto i propri risultati in modo a analizzarli assieme.

 

  • Options Binary News

    Molto bello l’Harami. Il top operativo, a mio avviso, è quando una fase termina in corrispondenza di una Resistenza o di un Supporto

  • Nicola

    Ciao OB, studiando i grafici per scoprire un Harami, mi sono imbattuto in queste due situazioni: Cross CAD/CHF a 1h. Sono da considerarsi Harami?

    • Nicola

      Stesso Cross CAD/CHF a 1h ma in un periodo diverso dal precedente grafico che ho postato.Sono da considerarsi sempre tutti Harami? Leggendo la vostra spiegazione, non ho trovato nessun riferimento riguardo le ombre, quindi c’e’ da considerarle ininfluenti sull’esito del nostro possibile trider?

  • Nicola

    Sempre studiando i grafici… CAD/CHF time frame 10 minuti.
    Se non sbaglio ho individuato sia Spinning Top (oggettivamente si trovano con frequenza) evidenziati con le frecce, che Harami (sono gia’ piu’ ostici da trovare).

    • Giuseppe

      Sembrano più Heiken-Ashi.

      • http://www.opzionibinarie60.com ob60

        L’Harami nell Heiken-Ashi è ancora più efficiente 😉

        • Giuseppe

          Ciao ob60, questo tuo commento mi è rimasto in mente, ci ho pensato un po’ e ho visto un po’ di grafici. Effettivamente l’harami nelle candele Heiken ashi e molto frequente, e accompagnato da altri segnali può dare ottimi risultati. Come mai avviene questa cosa? Studiando le candele heiken ashi in confronto con quelle normali ho capito chiaramente che le prime percepiscono l’inversione di trend in maniera pulita ma in ritardo, quindi la mia paura è che si verifichi un harami in quello che è solo uno swing in un trend chiaramente definito.

          Ad ogni modo, questa settimana di simulazioni di trading mi ha portato risultati incoraggianti. Ho usato una combinazione di strategie (questa è la chiave del successo! :D), principalmente hammer e shooting star a 60 secondi e heiken ashi a 5 minuti accompagnata da grafico a candele giapponesi su timeframe a 1 minuti, con stocastico pieno, adx, volumi, bande di bollinger e due medie mobili (a 10 e a 55 o 88 periodi).

          Risultato: 21 ITM, 13 OTM, 1 ATM.
          60% di successi. 350$ investiti, 42$ di guadagno (payout del 182%), con un incremento del 12% rispetto all’investimento. non ho fatto money management, nel senso che ho investito sempre la quota minima possibile di 10$, quindi non riporto il guadagno rispetto al capitale totale perché per me personalmente non ha senso ai fini statistici.

          Non è un risultato eccezionale in generale, ma per me personalmente è un gran risultato perché dopo due settimane di prove finalmente la terza porta a casa un risultato positivo. Posso tranquillamente dire che il successo si ottiene studiando, poi studiando e infine ancora studiando! 😛

        • http://www.opzionibinarie60.com ob60

          Inutile dire l’importo, non serve a nessuno. Volevo solo far notare come riuscire a mettere da parte il 12% del totale investito è un risultato non buono ma ottimo. Non stai parlando di un tasso di riuscita del 90% ma “solo” del 60% e comunque riesci a mettere da parte il 12% … credimi non è affatto male. Io, fossi in te, mi porrei come primo obiettivo quello di mantenere costante questo rendimento mese dopo mese e vedere a fine anno quanto sono riuscito a mettere da parte.
          Grazie per la tua testimonianza Giuseppe.

  • Nicola

    Oggi su EUR/CAD TF 5m. ore 6:30a (12:30 Ita) e 8a (14 Ita) sono da considerarsi Harami?

  • Lui

    Ciao Nicola, ma tu non stai usando le candele giapponesi utilizzate da ob nell’esempio!
    Con quelle che stai utilizzando (di cui non ricordo il nome) per i tuoi esempi trovi tantissimi Harami, ma se usi le candle stick che ha utilizzato ob vedrai che saranno molto più difficili da trovare.