Segnale per opzioni binarie da ADP 8 gennaio 2014 ore 14:15 - OB60

Decalogo del Trader

e riceverai subito il decalogo del Trader.
Resta sempre aggiornato sulle opzioni binarie

Home | Segnali opzioni binarie live | Segnale per opzioni binarie da ADP 8 gennaio 2014 ore 14:15

Segnale per opzioni binarie da ADP 8 gennaio 2014 ore 14:15

8 gennaio 2014 ore 14:15 verrà pubblicato il risultato del ADP Non-Farm Employment change che è un indicatore di analisi fondamentale del dollaro molto importante perchè misura la variazione del numero degli occupati nel settore privato e non agricolo. Ma vediamo come possiamo provare a sfruttarlo per il nostro trading con le opzioni binarie.

Osservando il calendario economico potete attualmente osservare quanto segue:

adp 8 gennaio 2014

 

Come potete notare l’unica informazione macroeconomica a tre tori, quella davvero importante, è proprio quella relativa all’ADP delle 14:15. Il risultato precedente era 215k quello atteso è 200K. Adesso se il risultato che verrà pubblicato alle 14:15 sarà positivo (verde) per questo indice vorrà dire che sarà buono per il dollaro e di conseguenza si potrà assistere ad un ribasso per la coppia EUR/USD, al contrario, se il risultato sarà negativo (rosso) allora vorrà dire che potremmo assistere ad un rialzo per la coppia EUR/USD.

Bisogna essere molto rapidi nell’aprire la posizione. A mio avviso se si riesce a prendere in tempo utile l’opzione può essere conveniente investire a scadenza di 5 minuti.

I broker consigliati per questo tipo di investimento sono quelli che non necessitano di conferma dell’ordine come 24option o cedar finance.

Come sempre ci tengo ad infromarVi che questa è una visione personale e non da alcuna garanzia di successo. Pertanto chiunque voglia decidere di seguire i consigli dati qui sopra lo fa a proprio rischio e pericolo.
  • ob60

    Successone!!! Spettacolo!!! Tutto come previsto. Il risultato dell’ADP è stato positivo e quindi incoraggiante per l’economia americana. Il dollaro ha sentito l’influenza positiva e quindi di conseguenza la coppia EUR/USD è calata come previsto. Osservate cosa è successo.