Segnali opzioni binarie 10-14 febbraio 2014

Decalogo del Trader

e riceverai subito il decalogo del Trader.
Resta sempre aggiornato sulle opzioni binarie

Home | Segnali opzioni binarie live | Segnali opzioni binarie strategia del calendario economico 10-14 febbraio 2014

Segnali opzioni binarie strategia del calendario economico 10-14 febbraio 2014

Vediamo quali segnali di trading per opzioni binarie possiamo sfruttare per la settimana 10-14 febbraio 2014. Mi fa molto piacere che il post dei segnali della settimana scorsa è stato molto commentato e che soprattutto che abbia fornito gli spunti per ottenere dei segnali di successo. 

Purtroppo non ho potuto analizzare a fondo quello che è successo nella settimana appena trascorsa perchè sono stato fuori e quindi non sono riuscito a sviscerare ogni singolo potenziale dato macroeconomico che poi alla fine si è rivelato di successo.

Vediamo gli eventi che abbiamo selezionato per questa settimana.

Lunedi 10 febbraio 2014

  • nulla da segnalare

Martedi 11 febbraio 2014

  •  nulla da segnalare. L’unica cosa che mi sento di dire è di non fare trading durante le ore 16:00 e nei successivi minuti poichè c’è una conferenza che può creare alta volatilità con continue variazioni di direzione.

Mercoledi 12 febbraio 2014

  • ore 9:15 CHF pubblicazione dell’indicatore dei prezzi al consumo (IPC) 
  • ore 11:30 No trading per rapporto della BOE sull0inflazione
  • ore 16:30 No trading per conferenza del presidente Hildebrand

Giovedi 13 febbraio 2014

  • 14:30 USD Vendite al dettaglio mensile + Vendite al dettaglio mensile dei beni essenziali
  • ore 16.00 No trading per testimonanza del presidente della Fed Yellen

Venerdi 14 febbraio 2014

  • nulla da segnalare. 

Come potete osservare c’è ben poco da sfruttare in questa settimana, ma ne approfitto per fare chiarezza sula strategia visto alcune email e commenti ricevuti la settimana che si è appena chiusa. 

Prima di tutto risultano essere più validi i segnali forniti dalla pubblicazione di dati macroeconomici a tre tori ed isolati ( prefereibile in un orario un solo segnale a tre tori ).

Poi ci tengo a precisare che con questa strategia non devo pronosticare come saranno i risultati e scommetterci su, bensì, devo aspettare che vengano pubblicati i dati ed investire immediatamente secondo la strategia del calendario economico .

Per questo tipo di strategia utilizzo 24option e/o Cedar Finance .

Cercherò di analizzare con attenzione i dati macroeconomici ed indicare il mio modus operandi per mercoledi 12 e giovedi 13 febbraio.

  • luca

    Ciao Ob, cosa ne pensi del dato di domattina alle 9.15 CHF? Ce lo consigli di sfruttarlo?

    • ob60

      È comunque un dato a tre tori. Io personalmente lo osserverò e vedrò cosa accadrà. Purtroppo questa settimana è un pò povera di segnali. La settimana scorsa è stata abbastanza ricca ma io sono stato sempre in viaggio e non ho potuto approfittare di tutti i segnali, ma va bene così, l’importante è che qualcuno ne ha tratto vantaggio.

      • luca

        Con questa strategia dobbiamo solo aspettare che prendi volatilità o verso il basso o verso l alto? o si può sapere prima in che direzione andrà?

        • ob60

          Occorre aspettare la pubblicazione dei dati e nel momento in cui vengono pubblicati allora occorre investire possibilmente prima che si formi il trend altrimenti si rischia di chiudere out.

        • luca

          Secondo te quale coppia dovremmo attenzionare maggiormente?

        • angelo

          Il dato CHF delle 9:15 di oggi è stato”declassato” a 2 tori…,c’è stata una lieve salita del grafico ma sarebbe stato efficace solo un’investimento a 120 secondi…anche io ho osservato,non ho voluto rischiare…

  • alejandro

    ciao OB 60,
    vorrei sapere… che percentuale di accuratezza riesci ad avere con questa strategia sulle news?
    Ti ringrazio e buon trading a tutti!

    • ob60

      Come puoi constatare tu stesso è molto alta. Per dare una percentuale avrei bisogno di qualche migliaio di test … diciamo che finora ad occhio e croce il 90% sta andando bene, ma quel 10% è quasi sempre per colpa dell’alta volatilità all’inizio, quindi è per questione di attimi.

  • Gianmarco

    Andata male per la vendita al dettaglio delle 14,30 a 5 minuti a causa del ritardo della notizia (2 minuti), sulla scia delle richieste dei sussidi di disoccupazione (2 tori).

    • ob60

      Ciao Giammarco,
      volevo dirti che a me risulta che sia andata bene, come riportato dal grafico che qui ti ho allegato. Inoltre sia l’indicatore dei sussidi sulla disoccupazione ( a 2 tori ) che le vendite al dettaglio mensili dei beni essenziali ( 3 tori ) sono stati entrambi negativi per USD e di conseguenza positivi per la coppia EUR/USD. Il segnale direi che è stato più che soddisfacente nonostante il segnale a 3 tori sia di pochissimo discordante dalle previsioni degli esperti.

      • angelo

        Gianmarco ha ragione…anche a me è capitata la stessa cosa,nonostante il grafico confermi quello che dici,i risultati sono usciti quasi con un minuto di ritardo e questo ha condizionato l’ingresso in call…quindi in casi come questi meglio togliere le mani dal mouse!

        • ob60

          Ma quando aspettate i risultati aggiornate continuamente la pagina aspettate che il dato si aggiorni da solo ?

        • angelo

          No veramente non aggiorno costantemente la pagina…tu dici che cambi qualcosa?Vedendo il tempo di pubblicazione dei dati in questione non saprei…comunque ti sarei grato se mi indicassi come aggiornarla,nel video ho visto che clicchi piu’ volte sul dato ma nel caso i dati siano più di uno come si deve procedere?Intendo meglio cliccare sui dati o sull’URL?

        • ob60

          Aggiornare la pagina come ho mostrato nel video è fondamentale! Altrimenti ti becchi i dati solo dopo il refresh della pagina automatico che se non erro hanno impostato a 60 secondi. Il dato che oggi ti interessava era uno solo e quindi l’importante è che aggiorni quello. Se ce ne sono più di uno … clicchi anche sugli altri.

        • angelo

          Ok grazie ci proverò e ti farò sapere,anche se non mi spiego perchè in altri casi di notizie importanti i dati pur non aggiornando la pagina compaiono molto ma molto prima,al massimo una decina di secondi dopo l’orario d’interesse..

        • Gianmarco

          Scusami mi sono spiegato male: aggiorno il dato continuamente aprendo e chiudendo il rigo. Il problema è che la notizia dei sussidi è arrivata in perfetto orario e c’è stato subito il picco (negativo), poi quando due minuti dopo sono arrivate le notizie a 3 tori (e io sono entrato) è rimasto più o meno sullo stesso livello e poi si è normalizzato risalendo a valori ‘post-evento’.
          Immagino che l’unica cosa da fare in questi casi di ritardi sia lasciar perdere.

        • ob60

          Si Gianmarco, in questi casi ed ogni qual volta ti sembra che ci sia qualcosa che non quadri … meglio evitare di investire.
          Ricorda sempre che un segnale derivante dal calendario economico è maggiormente attendibile non solo quando il risultato pubblicato è molto diverso dalle aspettative ma anche quando è l’unico dato in quel preciso orario.

        • Gianmarco

          Starò più attento, comunque grazie per rendere disponibili a tutti queste conoscenze!

        • ob60

          Grazie a Voi per partecipare. È grazie a queste discussioni che chi frequenta questo blog può trarne vantaggio. Il bello è che qui palesiamo ciò che non si trova in nessuna guida. È l’esperienza che ci da l’insegnamento.

        • Gianmarco

          Apro e richiudo la finestra continuamente, ma sul calendario sul sito quel dato è arrivato quasi con due minuti di ritardo rispetto al dato sui sussidi

        • ob60

          Non devi aprire e chiudere la finestra continuamente, ci mette troppo tempo. Devi aprire e chiudere solo il rigo del dato macroeconomico che ti interessa.

      • baldnisterooy

        Ciao OB e complimenti; come Giammarco anche a me è andata male; rianalizzando la situazione è stato il ritardo della notizia a fregarmi ! Comunque ci può stare!

  • angelo

    Si spera nella prossima settimana…volevo sottolineare che io investo a 120 minuti,ma mi sa che è troppo rischioso,in quanto spesso accade che negli ultimi secondi sfumi l’investimento.Consiglio vivamente (il primo a me stesso) a chi vuol seguire questa strategia di investire obbligatoriamente a 5 minuti.

  • luca78

    Stanotte ho investito alle 1.30 su AUD ed è andata bene.
    Oggi niente per lo stesso motivo di Angelo_
    Volevo chiederti OB….secondo te esistono altre fonti per recepire i dati in maniera + rapida?…perchè vedo che grossi movimenti vengono fatti prima dell’uscita della notizia stessa…questo comporta una grossa perdita di marginalità di sicurezza….e poi volevo chiederti se il problema che riscontriamo su 24 option sul mutamento dei prezzi che non ti fa investire (devi chiudere la finestrina e riprovare, come si vede nel tuo video), è riscontrabile anche su altre piattaforme oppure no……capita che lo fa anche x 2/3 volte…
    grazie
    ciao

    • ob60

      Ciao Luca78, mi fa piacere per il tuo investimento in notturna. Per quanto riguarda le fonti questa proposta da noi che poi è di investing.com mi sembra tra le più valide. C’è anche Forexfactory che fornisce questi dati.
      Per quanto riguarda la finestrina di 24option che ti dice riprova, per me è la migliore che c’è attualmente proprio perchè se riesci ad aprire il trade al primo tentativo è ottimo, ma se in una frazione di secondo il prezzo è variato allora ti chiede di riprovare e anche questo è un vantaggio. In alcuni casi altri broker aspettano 2 o 3 secondi prima di confermarti il trade ma te lo aprono al prezzo che viene adato appunto 2 o 3 secondi dopo.
      Per quanto riguarda l’altra problematica riguardante il fatto che già vedi che il trend comincia a prendere una direzione … beh! fa parte del gioco, siamo nel mondo della finanza, c’è sempre chi sa qualcosa prima di te! Si tratta comunque di frazioni. Comunque quando il segnale è forte anche se il trend già ha preso una direzione riesci a cavalcarlo ugualmente. Se guardi il video della guida che ho realizzato per questa strategia ti accorgi che anche a me si è aperta la finestrina di riprovare ad investire perchè il mio trade non è stato inizialmente accoppiato. Poi subito dopo ho ricliccato per riaprire la posizione e la mia richiesta è stata accettata quando il trend già aveva iniziato a prendere la sua direzione. Il tempismo qui è fondamentale. Pensa che nel video dovevo stare anche attento a realizzare il video e comunque ci sono riuscito. Un ulteriore mio consiglio … utilizza inizialmente un conto demo e vedi quante volte riesci a chiudere in the money con questa strategia.