Variazione sussidi disoccupazione - Claimant Count Change - OB60

Decalogo del Trader

e riceverai subito il decalogo del Trader.
Resta sempre aggiornato sulle opzioni binarie

Home | Analisi fondamentale | Variazione sussidi disoccupazione – Claimant Count Change

Variazione sussidi disoccupazione – Claimant Count Change

Una delle strategie per opzioni binarie che ci sta dando maggior successo e che come si può vedere nelle nostre pagine è tra le più seguite è quella sul calendario economico con scadenza 5 minuti. Nel calendario tra i vari indicatori che troviamo pubblicati c’è quello della variazione sussidi disoccupazione in inglese Claimant Count Change che influenzano la valuta alla quale si riferiscono come la GBP e sono un indicatore a 3 tori, quindi decisamente importante. Ma cerchiamo di capire cosa indica e come interpretare questo indicatore per poter estrapolare autonomamente un segnale dalla sua pubblicazione.  I sussidi sulla disoccupazione sono gli aiuti che vengono dati ai disoccupati, pertanto se aumenta il numero di sussidi per la disoccupazione vorrà dire che è aumentato il numero di disoccupati e quindi questo incremento rappresenta un dato negativo per l’economia del paese. Al contrario se questo dato diminuisce allora vorrà dire che il numero di disoccupati sta diminuendo e quindi questo decremento di sussidi per la disoccupazione rappresenterà un dato positivo per l’economia del paese. Adesso però occorre fare attenzione a come vengono pubblicati i dati sui calendari economici per quel che riguarda l’indicatore variazione sussidi disoccupazione. Per non cadere in situazioni poco chiare circa l’utilizzo di termini come variazione, rialzo, superiore, migliore, peggiore, ribasso, inferiore Vi mostro una sorta di infografica nella quale indico due situazioni realmente accadute ( una il 22 gennaio 2014 e l’altra oggi 19 febbraio 2014 ) che di sicuro vale molto di più di mille parole.

sussidi disoccupazione
Mettiamo a confronto due pubblicazioni di variazione dei sussidi sulla disoccupazione una del 22 gennaio e un altra del 19 febbraio per vedere cosa è successo alla coppia Forex GBP/USD

Osservate che in entrambi i casi compare anche il tasso di disoccupazione e il grafico si comporta esattamente come indicato dal tasso di disoccupazione:

  • diminuisce il tasso di disoccupazione -> GBP/USD al rialzo
  • aumenta il tasso di disoccupazione -> GBP/USD al ribasso

Queste informazioni mostrate sono il risultato di esperienze personali che condivido qui sul blog e non vogliono incitare nessuno ad investire online. A voi le conclusioni e i commenti.

  • ob60

    Ho realizzato questo post proprio per cercare di fare un pò di chiarezza su questo indicatore riportando due casi reali e mettendoli a confronto.

    Ringrazio però tutti coloro che sono intervenuti oggi e che hanno creato un bel dibattito su questo indicatore. Ringrazio Gianmarco, Marpi, Gianpiero, Gabrio, baldnisterooy, Luca e tutti coloro che sono intervenuti qui http://www.opzionibinarie60.com/1984-segnali-opzioni-binarie-strategia-del-calendario-economico-17-21-febbraio-2014/ .

    Avere la possibilità di approfondire questi argomenti e condividerli con tutti è un aiutarsi a vicenda.
    Grazie.

    • baldnisterooy

      Grazie OB per aver chiarito la situazione.

      Quindi in questo caso ad importanza vince il tasso, giusto?

      • ob60

        Io personalmente preferisco guardare la configurazione tasso+variaizone. Se la prossima volta dovessi trovare una delle due configurazioni allora proverò ad agire come indicato nell’immagine.

        • Gabrio

          Grazie mille delle delucidazioni, io da canto mio guardando le cifre
          delle variazioni dei sussidi mi sono fatto confondere dal segno “-”
          davanti alla cifra. Fortunatamente sono stato abbastanza freddo da non
          fidarmi di me stesso e non investire hahaha.

          A presto

    • Marpi

      Grazie mille OB, come dice Luca, ottimo chiarimento.

    • Giampiero

      Grazie a te per la spiegazione, come sempre molto utile.

  • luca

    Ottimo chiarimento Ob. Ho sfruttato la notizia delle 22.45 del 19/02 di NZD, anche se era a 2 tori l’ho ritenuta una notizia importante. Con investimento 5 minuti andata a buon fine. Però stranamente gli è stata data poca importanza, ma ha avuto una più che buona volatilità

  • luca

    Ob buongiorno, cosa ne pensi della notizia delle 9.30 dell’euro?

    • luca

      sono stati pubblicati i dati 2 minuti prima del previsto. Non sono arrivato a sfruttarlo, peccato