Segnali opzioni binarie 24-28 febbraio

Decalogo del Trader

e riceverai subito il decalogo del Trader.
Resta sempre aggiornato sulle opzioni binarie

Home | Segnali opzioni binarie live | Segnali opzioni binarie strategia del calendario economico 24-28 febbraio 2014

Segnali opzioni binarie strategia del calendario economico 24-28 febbraio 2014

Vediamo se la settimana 24-28 febbraio 2014 ci regalerà importanti segnali di trading per opzioni binarie utilizzando come sempre la strategia del calendario economico che non è a 60 secondi ma a 300 secondi. Nella nostra pagina del calendario economico abbiamo aggiunto una black – list che Vi invito a leggere ed eventualmente ad arricchire nell’arco della settimana.

Segnali opzioni binarie potenziali della settimana 24 – 28 febbraio

Lunedi 24 febbraio

  • ore 1o:00 EUR Indice IFO (Information und Foschung). Aspettarsi movimenti interessanti per EUR/USD per valori attuali superiori a 110.7 o inferiori a 110.6
  • ore 11:00 EUR Indice dei prezzi al consumo annuali

Martedi 25 febbraio

  • ore 16:00 USD Fiducia dei consumatori. Questo indicatore potrebbe dare un buon segnale se il risultato attuale sarà minore di 80.2 o maggiore di 80.7. Il segnale che ne deriva può essere molto forte in quanto è un dato a tre tori isolato.

Mercoledi 26 febbraio

  • ore 10:30 GBP doppio segnale riguardante la pubblicazione del PIL trimestrale e annuale. Il valore del trimestrale dovrebbe essere più incisivo di quello annuale.
  • ore 16:00 USD vendita nuove abitazioni. No trading per valori attuali compesi tra 400 e 414

Giovedi 27 febbraio

  • ore 14:30 USD due dati interessanti; ordinativi beni durevoli e richiesta di sussidi disoccupazione anche se attualmente è dato a 2 tori.

Venerdi 28 febbraio

  • ore 14:30 USD prodotto interno lordo; no trading tra 2.6% e 3.2%
  • ore 16:00 USD abitazioni in vendita; no trading se valore attuale maggiore di -8.7% e minore di 2%

Probabilmente durante la settimana potranno essere inseriti in calendario ulteriori dati a 3 tori. Teniamoli sotto controllo.

I segnali migliori e maggiormente attendibili con questa strategia si hanno quando il risultato attuale di un dato si discosta molto dalle previsioni e ancor più quando si discosta molto in senso opposto alle previsioni vale a dire che se la previsione è ottimistica, se il risultato attuale è decisamente peggiore del previsto allora si può generare un buon segnale, stessa cosa se la previsione è pessimistica e il risultato attuale è molto positivo.

Un consiglio soprattutto per i novizi, non investite soldi reali prima di essere convinti di ciò che fate. Semmai controllate con carta e penna i risultati dell’applicazione di questa strategia o meglio ancora testate la strategia con un conto demo.

I broker attualmente consigliati per questa strategia sono 24option e Cedar Finance

  • baldnisterooy

    Grazie OB per il lavoro che stai svolgendo; l’inserimento della black list secondo me risulta essere quasi più importante della strategia stessa.

    Credo che tutti insieme, te in primis, possiamo fare un ottimo lavoro riducendo al minimo (per quanto possibile….non esiste una strategia perfetta!!!), le perdite.

    Vediamo come va questa settimana che verrà; la scorsa è stata molto strana!

    Buona domenica

    • ob60

      La black list teniamolo sempre sotto controllo perchè paradossalmente può diventare la migliore white list nel senso che se le risposte dei mercati sono le stesse della settimana appena chiusa allora paradossalmente abbiamo maggiori margini di chiudere in profitto i nostri trade anche per tali indicatori, basta solo sapere come si comportano. Infatti in entrambi i casi ad ora mensionati in blacklist le relative coppie forex prima di mostrare un forte andamento in controtendenza hanno dato un picco nella direzione da noi prevista e in tal modo avremmo maggiori possibilità quindi di riuscire a chiudere in the money qualora lo stesso comportamento si ripeta nuovamente. Quindi, teniamoli d’occhio.

  • Daniele

    Ciao OB anch’io ti ringrazio per il lavoro eccellente che stai facendo , ossia quello di condividere la tua esperienza e i tuoi suggerimenti con noi, spero in futuro di dare anch’io il mio contributo.
    Volevo farti una domanda: Io ho capito abbastanza bene la strategia del calendario economico e come attuarla. A ridosso della notizia aggiorno costantemente la notizia sul calendario fino a che esce pubblicato il dato e in base a se quest’ultimo è migliore o inferiore alle aspettative investo con scadenza di 300 secondi. Nonostante io l’abbia capita bene e nonostante abbia visto di persona nei giorni precedenti l’efficacia di questa strategia – (ho investito con soldi reali 2 volte usando questa strategia , una mi è andata male per i tempi di reazione del mio broker altrimenti sarebbe stata assolutamente positiva e l’altra è stata venerdi mattina con il dato su GBP, ma da quello che ho capito l’andamento del mercato ha spiazzato tutti compreso te che sei molto piu esperto di me) – mi considero ancora un novellino in questo campo. Mi consigli comunque di aspettare ad investire e di farmi piu esperienza, anche se i dati che usciranno saranno favoreli ad entrare nel mercato nei parametri che hai indicato in questa pagina per la settimana seguente ?

    • ob60

      Consiglio a tutti, soprattutto a coloro che si avvicinano alle opzioni binarie di osservare molto, di non essere precipitosi, di utilizzare soltanto conti demo. Solo quando si è visto che realmente conviene e solo se si è pronti allora magari si può cominciare ad investire seriamente cominciando sempre con poco per verificare che margini di successo di riesce ad ottenere.

      • Daniele

        Eh si a volte ci si lascia prendere dall’entusiasmo per la prospettiva di fare facili guadagni e si commettono molti errori. Seguirò il tuo consiglio , meglio non essere frettolosi , grazie buona domenica

  • Gabrio

    Lunedi ore 10, il segnale era buono.. a me è andata male perchè quando sono entrato ho avuto la sfiga di beccare la fiammata rialzista in pieno e l opzione è partita dal massimo della candela 😐 mi sarebbe bastato un secondo prima

  • pierluigi

    Sarà che sbaglio i tempi di apertura ma mi è andata male anche questa!!!! Eur/USD rialzo apertura a 1.37685 chiusura a 1.37679

  • Gianmarco

    Positivo per il rotto della cuffia il ridultato dell’IFO, c’è mancato veramente poco a sbagliare nonostante il segnale chiarissimo. Il problema è la lentezza dell’aggiornamento del calendario. Si arriva sempre dopo che il picco è già partito.
    Per le 11 personalmente suggerirei di limitarsi a osservare, secondo me è una segnale che, anche se subisse variazioni considerevoli produrrebbe scie deboli da investimento a 2 a minuti

    • Gabrio

      condivido sul fattore grafico.. infatti qualche settimana fa mi basavo solo sulla partenza del grafico ma anche la ogni tanto subivo dei fake..tipo schizzava in alto per un secondo e poi crollava di colpo

  • pierluigi

    male anche questa…ma stavolta non mi sono lasciato fregare è ho giocato con la demo

    • ob60

      Ma questa era da non investire … è uscito 0.8% praticamente uguale a 0.7% .
      Cerchiamo di considerare attendibili valori che siano un pò fuori dal previsto sia in positivo che negativo altrimenti non c’è continuità. Alle 11:00 nei primi 60 secondi c’è stato un picco rialzista ma poi è crollato.
      Verrebbe quasi quasi l’idea di puntare in controtendenza al risultato quando i risultati si discostano di poco dal previsto.

      • baldnisterooy

        Concordo; è una cosa che avevo notato. Potrebbe essere un ulteriore strategia, per assurdo!

  • baldnisterooy

    Allora; segnale IFO preso mentre notizia delle 11 no. 1 a 1.

    Concordo con il problema della lentezza dell’aggiornamento; per ovviare a questo, sto trovando utile affiancarmi una grafico al minuto che anticipa spesso e volentieri la direzione. Questo, almeno ultimamente, mi ha permesso di entrare in anticipo e stare + tranquillo; è un pò rischioso, lo ammetto !

    Comunque, dopo la settimana scorsa, questa me la prendo per usare esclusivamente la demo!

  • Roberto Messina

    Sarebbe molto utile che a fine mese si stilasse un riepilogo delle operazioni effettuate con questa strategia per capire effettivamente la percentuale di successo o almeno farci un’idea.
    Io ho cominciato ad usarla la settimana scorsa appena, qualcun altro ha sfruttato tutti i segnali? O almeno la maggior parte?

    • ibra ka

      concordo con l’idea della lista.

      • ob60

        Prima occorre affinare la strategia.
        Come rispondevo prima, sembra che quando i valori pubblicati sono positivi o negativi ma di poco, di molto poco ( per esempio il previsto è 0.7 e il risultato è 0.8 ) allora sembrerebbe convenire investire dopo il primo minuto in controtendenza al valore del risultato.
        Questo per dire … affiniamo prima la strategia e poi facciamo un resoconto.

  • luca

    A mio parere si sbaglia se si entra solo se si vede il dato verde o rosso, (ho seguito il dato delle 11 e ho notato che tra attuale e previsto il dato era in verde ma si distaccava solo di un decimo, ob in varie occasioni lo scrive pure di agire solo se tale dato si dissocia di una certa differenza. Dovrebbe essere come un lampo a ciel sereno, che mette paura e timore al mercato, col cavolo che un decimo indirizza il trend per 5 minuti, altrimenti al primo supporto o resistenza lo fa rimbalzare. Ecco la vostra percentuale come cala.

  • luca

    Ciao Ob, sono un altro luca ancora :). Cosa ne pensi della notizia di domani? Se non ricordo male in passato ha dato molta volatilità. Quindi la strategia dovrebbe funzionare, anche perchè è una notizia isolata. Io vorrei dire 2 cose… questa strategia a mio avviso dovremmo utilizzarla (come dice spesso OB) solo con notizie a 3 tori isolate (o al massimo accompagnata da una notizia irrilevante), e quando il dato ATTUALE si discosta di un bel pò dalla previsione.

    • ob60

      Ciao Luca, si, è proprio così.
      Quando il dato si discosta di un bel pò da quello previsto crea squilibrio ed è lì che bisogna essere pronti a sfruttare la situazione. L’obiettivo di queste pagine dedicate a questa strategia è proprio quello di andare ad interpretare i risultati per poterli sfruttare al meglio.

      • luca

        Per il dato di domani non sarebbe più conveniente non utilizzare la coppia EUR/USD? Ma un altra coppia? Tu che dici OB?

  • Daniele Dasto

    Ore 10:00 EUR/USD entrato short in ritardo per ovvi motivi, risultato in the money a 300sec…

  • Gianmarco

    Attenzione oggi il FED delle 16 è previsto a 80.0 e 80.2 (su forexfactory) quindi sotto a 80.3 come suggerito da ob potrebbe non essere sufficiente (correggimi se sbaglio).

    • ob60

      Giusto, hanno modificato le previsioni quindi occorre regolarsi di conseguenza. Ecco perchè in genere non metto i dati nei post che scrivo. Lo faccio solo per far capire quali sono i parametri in cui opero.

      Adesso correggo anche il post.

  • Gianmarco

    Questo mondo va al contrario….

  • luca

    Andata male pure questa…

  • ob60

    Qualcosa sta accadendo perchè fino ad almeno 2 settimane fa si aveva tutt’altro tipo di risposta. Veramente occorre ragionare al contrario, completamente senza una logica.
    Cmq vada continuiamo a tenere d’occhio questi dati e vediamo di tracciare quelli che rispondono correttamente alla nostra strategia.

    • baldnisterooy

      Probabilmente è proprio così!

    • luca

      E’ strano ciò che sta avvenendo, un dato così importante e negativo non ha portato per niente un alta volatilità nel verso sperato

  • baldnisterooy

    Idem con patate! Dato abbastanza distante dalle aspettative; chiaro segnale buy su eur/usd, invece??? é andato in direzione opposta! Mah! Non ci sto capendo più niente!

    • luca

      per EUR/USD con dato negativo dovevi comprare

      • baldnisterooy

        Infatti ho comprato ed è andata male!

      • luca

        Penso che abbia funzionato nella coppia USD/JPY

  • Giampiero

    Come tutti avete notato, in questi giorni ci sono stati enormi falsi segnali per quanto riguarda il calendario economico. Da neofita non so dare una spiegazione, ho solo notato che l’EUR/USD è crollato rispetto alle previsioni, quindi ci sono andato un po preparato ed ho aspettato che finisse il crollo per poi puntare alto sul rialzo, e così in effetti è stato. Se avessi creduto nella notizia avrei comunque recuperato ragionando al contrario. Peccato che ero in demo, ma visti gli ultimi eventi meglio fare prove. Magari in futuro

  • Andrea

    Ciao a tutti, è molto tempo che vi leggo e vorrei fare i più sentiti complimenti a ob60 per l’impegno e la professionalità. Per quanto riguarda il segnale di oggi, io l’ho preso, ma perché adotto un’altra strategia. Praticamente mi segno solo l’ora e poi, con grafico settato a 1 minuto, mi fiondo appena vedo la formazione importante di una candela, meglio se supera le linea di Boellinger. Oggi ad esempio sulla coppia EUR/USD si è formata un minuto dopo, ma bella grossa. Così sono entrato e ho chiuso in the money, anche di parecchi pips… Magari è un caso, ma fino ad ora questa strategia mi ha dato risultati positivi, anche sulle notizie a 2 tori (a dire il vero sulle notizie a 2 tori la candela si è formata poche volte, ma quando si è formata ha funzionato). Grazie dell’attenzione e ciao a tutti

    • Filippo Rivolta

      abbiamo postato insieme più o meno la stessa strategia, io però ho visto nei giorni scorsi sulla coppia EUR/USD che si è formata una candela rialzista salendo per più di 10 pips che mi ha tratto in inganno, infatti il minuto dopo si è formato un movimento ribassista per più di 3 minuti…per questo ora aspetto almeno due candele dello stesso colore

      • Andrea

        Io tendenzialmente guardo la velocità con cui si forma la candela e se “cresce” di molto… Inoltre deve essere un movimento secco, e non a “strattoni”… Per adesso va, speriamo continui!

    • ob60

      Grazie Andrea della tua testimonianza e dei complimenti.
      Mi fa piacere che hai condiviso la tua strategia. Se ti fa piacere aggiornaci sempre sui tuoi risultati. Qui nessuno è professore, siamo tutti qui per imparare dalle esperienze degli altri, oltre che dalle nostre, quindi ci fa piacere condividere tutte le strategie con tutti.

    • Daniele

      Ciao Andrea è interessante , devo ammettere che anch’io avevo pensato di fare una cosa simile alla tua , finora metti il fatto però che sono ancora principiante e metti il fatto che negli ultimi tempi la strategia che ha esposto OB funzionava bene non ho voluto provare ad operare in modo diverso. Tu in questa “variante” investi sempre a 5 minuti o a una scadenza minore?

    • pierluigi

      Caro Andrea potresti spiegare meglio la tua strategia. Non ho capito una volta formata la candela grande apri in direzione opposta? a che scadenza? Grazie

      • Andrea

        Se vedo la formazione della candela repentina e senza “strattoni”, apro in direzione della candela, a 5 minuti (per le notizie a 3 tori) mentre ho provato un paio di volte le notizie a 2 tori (sempre con le condizioni precedenti), però a 2 minuti. Sulle notizie a 3 tori consiglio sempre di investire a 5 minuti. Ieri, ad esempio, se avessi investito a 2 minuti, sarei finito “out of the money”

        • Andrea

          Mi sono dimenticato una cosa importante: se l’ADX non sale non investo

  • Filippo Rivolta

    Io sto provando ad aspettare un minuto, un minuto e mezzo dal risultato… anzichè puntare a 5 minuti, aspetto due candele consecutive a prescindere dal risultato del calendario e investo a 60 secondi…finora sembrerebbe funzionare, è un po’ più rischioso ma a prescindere dal risultato macroeconomico c’è un forte movimento rialzista o ribassista che dura per qualche minuto. Sto sbagliando?

    • baldnisterooy

      Niente male direi; complimenti!
      Su che percentuali di successo sei?
      Potrebbe essere davvero interessante.

      • Filippo Rivolta

        Ma ho provato pochissimo giusto 5 volte però non avendo un conto su 24 option non ho avuto la possibilità di provare la strategia a 5 minuti. Finora mi è sempre andata bene, avevo trovato questa strategia su un altro sito straniero che non cito e avendo poco tempo durante il giorno per tradare sto provando questo tipo di analisi. Purtroppo un minuto è un lasso di tempo molto breve…nel caso di un forte rimbalzo rischi di finire out of the money

  • Andrea

    Sto osservando GBP per la strategia con le bande di Bollinger a 120 secondi… Fate molta attenzione al dato a 3 tori delle 10.30, perché le coppie con GBP si stanno comportando in modo del tutto sconclusionato, personalmente credo che starò solo ad osservare

    • baldnisterooy

      DETTO , FATTO !

  • ob60

    Mi raccomando, occhio al GBP delle 10:30 di oggi. Visto gli ultimi risultati è bene soffermarsi solo a guardare ciò che succede.

  • baldnisterooy

    CONFERMA CHE IL MERCATO VA AL CONTRARIO! ANCHE OGGI ! DATO NEGATIVO SU GBP E LUI CHE FA? SALE !?!?!?!?!

    MENOMALE CHE SONO SEMPRE IN DEMO……

    • ob60

      Secondo la strategia nostra il dato delle 10:30 era da No trading. Infatti il valore trimestrale era quello più influente che non è variato, è rimasto 0.7% come era il precedente e come era tra l’altro previsto dagli analisti. Quello annuale è variato di poco per cui rigorosamente no trading.

  • pierluigi

    il dato sul trimestrale ha rispettato le previsioni per cui non si doveva intervenire

    • ob60

      Esatto!

  • Giampiero

    Mi sono limitato solo a guardare, ma la tecnica adottata da Andrea, sembra dare i suoi frutti, anche se all’inverso :)). Proverò a vedere alle 16 se conferma la regola. Cmq bravo a prescindere

  • Andrea

    Questa sessione non ha fatto altro che confermare la mia teoria, il movimento è stato incerto, l’ADX è stato incerto, quindi mi sono tenuto alla larga 🙂

    • ob60

      Bene Andrea,
      se ti va tienici aggiornati.

      • Andrea

        Alla fine facciamo la stessa cosa, solo che io utilizzo un metodo diciamo “grafico” che mi da immediatamente il sentore di quello che può succedere. Se c’è incertezza, la candela lo rispecchia molto bene, salendo o scendendo a tratti e l’ADX rimane basso.

        • ob60

          Ok, ma nel momento in cui viene pubblicata una news a tre tori sul calendario economico, c’è sempre incertezza nella fase iniziale. A quanto ho capito tu non investi non appena viene pubblicata la news ma investi dopo.
          Per esempio nel caso di questa mattina con il GBP è vero che era da notrading per la nostra strategia, ma se guardavamo solo il dato annuale abbiamo visto che per il GBP era un dato negativo ed infatti nei primi istanti si è formata una candela ribassista a 5 minuti per GBP/USD ma poi dopo ha invertito la rotta ed è diventata rialzista. Se vedi i post che ho scritto in passato riguardo questa strategia puoi osservare come siano stati quasi tutti dei successi mentre solo questa settimana e la fine della precedente le cose stanno andando in modo abbastanza imprevedibile. Ho la sensazione che c’è molta instabilità globale in questi ultimi periodi. Diciamo che l’instabilità dei mercati c’è sempre ma in questi ultimi periodi è molto forte e si può toccare con mano.

        • Andrea

          Io investo al massimo 10-20 secondi dopo la pubblicazione della notizia, sempre che le condizioni siano favorevoli… Comunque hai pienamente ragione, in questi ultimi giorni si sta rovesciando tutto 🙁

    • Giampiero

      Però nonostante l’ADX si è tenuto basso e non sono state sfondate le bande di bollinger il risultato sarebbe stato in the money, almeno a me è risultato così.
      Concordo con Ob60 che ultimamente c’è molta instabilità nei mercati e considerando che la sua tecnica la reputo molto valida, posso ipotizzare che quando tutto torna alla normalità, utilizzando la strategia del calendario abbinata a questa, si potrebbero avere ottimi risultati.
      Solo il tempo ci saprà dire…

      • Andrea

        Ma infatti è quello che dico anche io, secondo me la tecnica di ob60 è la migliore, senza dubbio

        • ob60

          La tecnica migliore è quella che ci fa guadagnare. Ma come dico sempre non sono i mercati che si adeguano alle nostre strategie, siamo noi che dobbiamo adeguarci ai mercati. Quindi occorre capire anche quando è il momento di restare a guardare per poi riprendere la strategia in momenti migliori che Vi posso dire che ce ne sono eccome. Nel frattempo però dobbiamo avere l’umiltà e la versatilità di metterci in discussione continuamente e trovare qualcosa che funzioni meglio nel presente attuale.
          Credo che con questa sorta di web community stiamo sulla giusta strada.

      • pierluigi

        scusa Giampiero quindi tu hai puntato in ribasso sulla coppia GBP/USD è sei andato in the money? Ma il grafico lo osservi con un timeframe a 5 minuti? io con la demo in ribesso sono andato out of the money!!! Mi indicheresti i valori di entrata e di chiusura se ti è possibile?

        • Giampiero

          No Pierluigi, ho fatto una prova con il consiglio di Andrea, alle 10:30 ho guardato solo il grafico GBP/USD con TF1, in un primo momento è andato al ribasso, ma poco dopo è tornato al rialzo, a circa 1,66845 sono entrato call e dopo 5 minuti ho chiuso a 1,66907 circa in the money. Dico circa perché ho provato con carta e penna, ma in linea di massima dalla mia entrata il trend è rimasto per circa 10 minuti, quindi ampiamente dentro.

        • pierluigi

          Quindi in pratica sei andato contro quello che era il segnale del dato su GBP.

        • Giampiero

          Ho seguito semplicemente il grafico nell’ora del dato economico, non considerandolo però… è difficile capire il perchè, altrimenti non stavamo qui a scrivere, io ho solo provato a fare quello che diceva Andrea, in attesa di vedere quando il mercato ricomincerà ad essere attendibile…

  • luca

    ob, che ne pensi della comparazione 1929-14 ?

  • Giampiero

    Stavolta ha preso quello giusto… la logica mi dice che bisogna attuare questa strategia ben lontani dal previsto chissà…

    • Giampiero

      Ha risposto meglio su USD/JPY piuttosto che su EUR/USD e GBP/USD, ma comunque la previsione è stata giusta.

  • Filippo Rivolta

    Ciao Ragazzi per il segnale di oggi alle 16:00 USD che era in positivo di molto come vi siete comportati?

    • Andre

      Puntato al ribasso su EUR/USD con termine a 300 secondi come da strategia. Perso purtroppo

      • ob60

        Non sei riuscito a prenderla immediatamente?

        • Andre

          Pensavo di sì. Puntato appena uscito il dato alle 16:00 a 1.36754, chiuso alle 16:05 a 1.36768

        • Giampiero

          L’hai preso molto alto sembra, la previsione era giusta

    • ob60

      Il comportamento di oggi con il segnale delle 16:00 dato da USD era una PUT a 300 secondi per EUR/USD. La vendita delle nuove abitazioni ha superato di un bel pò il risultato previsto e quindi è stato un dato decisamente favorevole per l’economia americana. Di conseguenza la coppia EUR/USD avrebbe dovuto reagire con un ribasso. E così è stato!

    • Shark77

      PUT a 300sec su GOLD/ in the money…

    • Shark77

      PUT a 300sec su GOLD/ in the money!!!!

  • Shark77

    Ciao a tutti e complimenti per il sito;
    Per tutti coloro che non l’hanno mai provato vorrei segnalare brevemente la mia strategia eseguita con successo anche poco fa con il dato positivo a 468k valuta USD;
    E’ risaputo che il valore dell’oro è espresso in dollari all’oncia, e che sempre, eccetto casi particolari, quando il dollaro scende l’oro sale e viceversa;
    Detto ciò ho constatato che il trend dell’oro (GRAFICO GOLD) in rialzo o ribasso da’ anticipatamente dei segnali rispetto ai mercati FOREX;
    Prendiamo come esempio il dato di poco fa, il dollaro è salito di conseguenza l’oro è sceso dando segnali già dalle 15:57 sul grafico, con ben 3 candele orse di cui 2 hanging men molto nervose, ho investito subito PUT alle 15:59 con prezzo 1333.456, a 300sec, e chiuso in the money a 1331.850 alle ore 16:04.
    Da tempo uso questo metodo e sembra funzionare egregiamente, ancora da capire la scelta dei tempi di investimento, alle volte è più profittevole aprire posizioni a 30/60/120sec con lo stesso metodo.

    • Shark77

      Ecco il grafico per intenderci:

    • ob60

      Ciao Shark77 e benvenuto sul nostro blog.
      Posso pure comprendere la tua constatazione sul fatto che il trend dell’oro dia anticipatamente dei segnali rispetto al Forex ( se fosse sempre così avremmo trovato una miniera d’oro ), suppongo quindi che tu intenda saltuariamente. Ammesso che ciò fosse realmente come dici tu, mi stai dicendo che l’oro è in grado di anticipare anche la pubblicazione dei dati macroeconomici? Non riesco a capire bene cosa vuoi spiegarci. Potresti essere più chiaro perpiacere. Grazie comunque per il tuo contributo.

      • Shark77

        Ciao OB, logico che non è sempre cosi perche’ come sappiamo l’oro è molto volatile essendo un pò al centro del mercato;

        Ho voluto suggerire questa alternativa per provarla tutti in modo da discuterla insieme, le critiche sono ben accette, servono per crescere e migliorare! Non sono un trader di professione, mi piacerebbe diventarlo un giorno:-)

        • ob60

          Shark77, premetto che apprezzo molto il tuo intervento e non voglio assolutamente giudicarti, vorrei solo capire meglio quello che hai detto proprio per cercare di crescere e migliorare tutti insieme.

        • Shark77

          La strategia base è la tua, ovvero quella del calendario economico, detto cio’ quando si attende un risultato riguardante il DOLLARO (usd), spesso accade (non sempre) che il grafico dell’ORO (gold) anticipa tendenzialmente la successiva direzione possibile del dollaro, questo perche’ come sappiamo tutti se’ la moneta è in rialzo l’oro và al ribasso, parliamo del DOLLARO in questo caso specifico, essendo la valuta con la quale viene quotato l’oro…. (USD+=GOLD- e viceversa).

  • pierluigi

    beh stavolta lo scossone c’è stato. Il dato era nettamente in controtendenza rispetto alle aspettative

  • luca

    Non funziona piu il sito e il forum?