Opzioni binarie segnali di trading dal 22 al 25 aprile 2014 - OB60

Decalogo del Trader

e riceverai subito il decalogo del Trader.
Resta sempre aggiornato sulle opzioni binarie

Home | Segnali opzioni binarie live | Opzioni binarie segnali di trading dal 22 al 25 aprile 2014

Opzioni binarie segnali di trading dal 22 al 25 aprile 2014

Vediamo quali sono gli indicatori macroeconomici che potranno fornirci dei segnali di trading per opzioni binarie nella settimana dopo Pasqua. Anche Lunedi di Pasquetta siamo “in festa” pertanto le pubblicazioni ch ci interessano avranno luogo a partire da martedì 22 aprile. 

Segnali per opzioni binarie

Segnali di Martedi 22 aprile

  • 16:00 USD Vendite di abitazioni esistenti NT

Segnali di Mercoledi 23 aprile

  • 3:30 AUD Indice dei prezzi al consumo trimestrale ITM
  • 9:30 EUR Assicurazione privata mutuo della produzione tedesca ( Il mese scorso è stato un ottimo segnale per EUR/USD ) ITM
  • 14:30 CAD Vendite al dettaglio beni essenziali mensile NT
  • 16:00 USD Vendite nuove abitazioni ITM

Segnali di Giovedi 24 aprile

  • 10:00 EUR Indice IFO fiducia aziende Germania ITM
  • 14:30 USD Ordinativi dei beni durevoli mensile  ( ottimo segnale il mese scorso per EUR/USD ) OTM

Segnali di Venderdi 25 aprile

  • 10:30 GBP Vendite al dettaglio mensile NT

Ricordo che questo qui sopra è il calendario dei principali dati macroeconomici che durante questa settimana potranno fornirci dei segnali se adottiamo la nostra strategia del calendario economico.

I broker consigliati per seguire questa strategia sono: 24option, Cedar Finance, Optionbit

  • pierluigi

    ciao OB che ne pensi di merc ore 23 annuncio tasso di interesse New Zeland? lo da a 3 tori. Ed è previsto un aumento del tasso.

    • ob60

      Ciao Pierluigi,
      non a caso non lo ho inserito. Alle 23:00 sempre per NZD c’è un discorso sulla valutazione dei tassi. Durante i discorsi io sconsiglio sempre di fare trading perchè i mercati diventano estremamente volatili in base a ciò che viene detto nel discorso, e quando dico ciò che viene detto intendo dire che ogni singola parola fa la differenza. Se per esempio si sta dicendo un qualcosa di positivo il marcato tende a salire ma come si dice “ma” oppure “però” tutto cambia all’istante. Insomma durante i discorsi è sempre bene stare alla larga. Come vedi per RBNZ variazione dei tassi non c’è nè un dato precedente nè una previsione proprio perchè si tratta di un discorso.
      Spero di essere stato chiaro.

  • Alberto

    Ciao a tutti, e grazie OB !
    In merito alle notizie a 1 toro che mi dite ? Sto facendo da qualche giorno “allenamento” con questa strategia che trovo molto molto interessante (operazioni con soldi veri ma solo $10 a trade) .
    Ho fatto un trade a 300 s con la notizia delle 2:00 su AUD, OTM per 10 s dopo essere andato ITM di ben 30 pips…
    E’ vero il dato non aveva una previsione e in più era in linea con il precedente 0,3% contro 0,2% ma ho voluto comunque provare per testare sulla “pelle con soldi veri anche se pochi (fa comunque male lo sapete tutti)”.
    L’essere andato ITM è stato solo un caso ? Meglio evitare ?
    Grazie.

  • Alino Demichele

    Ciao a tutti! Ho investito su una notizia a 2 tori sulle vendite all’ingrosso (mensile) del dollaro Canadese. La notizia era nettamente positiva e quindi c’era da aspettarsi un forte movimento a ribasso su USD/CAD. Ho investito in call al rialzo dopo il primo nettissimo rimbalzo. In the money a 30″

  • Alberto

    Io ho rispettato la strategia a 300 s e quindi OTM. Dove ho sbagliato ? o fa parte del gioco ? Sappiamo benissimo che tutte le strategie possono sbagliare, ma scusami Alino prchè hai deciso di non optare per la strategia classica ?Grazie.

    • Alino Demichele

      Ciao Alberto. E’ da un pò di giorni che sto testando una strategia che si discosta da quella ‘classica’ perchè utilizza timeframe più corti dei canonici 5 minuti (e sto condividendone i risultati sperando di fare cosa utile). Per questa ragione e solo per questa ragione considero, se forti, anche le notizie a due tori, che procurano si un movimento nelle valute ma che dura molto meno nel tempo. La strategia descritta da OB e quindi a 300″ richiede notizie a TRE TORI, proprio perchè i relativi effetti tendono a perdurare nei primi 5 minuti.

      • Alberto

        Chiarissimo e gentilissimo.
        Condivi che è utilissimo ! Ma tu in realtà hai fatto di più: scadenza diversa a 30″ e direzione opposta alla notizia. Se non lo hai già scritto in precedenza mi puoi riassumere la stategia ?
        Grazie.

        • Alino Demichele

          La logica è esattamente quella della strategia a 300″. Io utilizzo la seguente accortezza: nel caso di segnali forti a 3 tori, in genere entro nella direzione indicata dal segnale, proprio perchè la tendenza è continua per qualche minuto. Nel caso di notizie più deboli (come quelle a due tori) attendo dopo il primo sussulto il rimbalzo nella direzione opposta, il che mi da qualche secondo in più per fare le cose con più calma e scegliere meglio l’entrata. Ho notato che l’aspettare il rimbalzo rende a volte accessibili anche notizie a tre tori che normalmente considereremmo “no trade” (queste ultime operazioni comunque le sconsiglio in quanto i prezzi sono estremamente volatili in situazioni di incertezza).

        • Paride

          Ciao Alino, innanzitutto ti ringrazio per l’immenso aiuto che ci fornisci nel capire tutto. Volevo chiederti: cosa intendi per “… attendo dopo il primo sussulto il rimbalzo nella direzione opposta”? Cosa vuol dire nella direziona opposta? nel caso di USD / CAD delle 16 hai aspettato un rimbalzo su una resistenza?Grazie infinite

        • Alino Demichele

          Ciao Paride, prova a pensare ad una molla. Se le applichi una forza tale da comprimerla (la forza del segnale economico) questa tenderà ad espandersi appena lasci la presa ovvero a muoversi repentinamente nel senso opposto. La stessa cosa accade se la forza viene applicata per estendere la molla. Questa tornerà alla sua posizione di equilibrio, restringendosi. Più il segnale è debole (es. segnale a due tori) e prima il prezzo rimbalzerà nel senso opposto a quello dato dal segnale.

        • Paride

          Grazie mille Alino….gentilissimo, disponibile e chiarissimo

        • Paride

          Ciao Alino, ti ringrazio per la spiegazione esauriente. Volevo chiederti, come fai a decidere quando la forza del segnale economico si è esaurita? Grazie mille, sei un pozzo di saggezza finanziaria

        • Paride

          Ok, grazie mille.
          Ed allora quand’è che entri nel mercato? In riferimento alla notizia di stamattina delle 9:00 sull’ EUR, io ho cercato di attuare la tua strategia sulla coppia EUR/USD, ma non ho capito quando entrare nel mercato. Ti allego un immagine del forex in questione con evidenziato l’orario in cui è uscita la notizia. Grazie mille per tutto. PS. la notizia ha indicato un trend al rialzo

        • ob60

          Chiedo scusa Paride, come mai stai postando nel post del 25 aprile. C’è aperto quello con scadenza 5 maggio che è quello attuale, perchè non postate lì?

        • Paride

          ciao ob, ho postato qui perchè il post originale di Alino era riferito a questa settimana

  • Alberto

    16:00 USD Vendite di abitazioni esistenti ma il dato non è stato positivo per USD ? Perchè OTM senza scampo. Bò !?

    • Valentina Serafini

      se ho ben capito la strategia…era positivo ma era comunque nel range tra previsto e precedente, quindi no trade.

  • Alino Demichele

    La notizia delle ore 16.00 sulle vendite di abitazioni esistenti era da assoluto NO TRADE in quanto il valore pubblicato era compreso fra il previsto e il precedente. Nonostante il dato pubblicato fosse comunque parecchio superiore al previsto, il dollaro si è comunque deprezzato per i successivi minuti. In un primo momento il dato ha provocato un movimento repentino verso l’alto, ma nello stesso minuto è cominciata una inesorabile discesa che si è protratta nei successivi due minuti. Sfruttando la discesa con i 30″ l’operazione si è comunque chiusa in the money.

    • Valentina Serafini

      ciao Alino, la tua strategia avrebbe funzionato anche con la notizia a un toro delle 16 sul dollaro dove l’atteso è stato decisamente sopra le aspettative sembra aver condizionato la candela successiva per quanto riguarda eur/usd (in ribasso), in realtà in aud/usd non si è comportato allo stesso modo quindi forse quella ad un toro sono cmq da trascurare, anche a 30 sec…che ne dici?

      • Alino Demichele

        Ciao Valentina. Come regola generale sto lontano dalle notizie ad un toro in quanto procurano movimenti limitati e volatilità. Nel caso delle 16 di oggi vi sono state contemporaneamente notizie ad uno, due e tre tori. In un contesto simile è chiaro che la notizia a tre tori è quella che da la scossa più forte rendendo trascurabili gli effetti delle notizie più deboli.

    • Alberto

      Grazie del chiarimento e soprattutto della disponibilità !
      Rigore, rigore, rigore… quando lo capirò ? Forse grazie Voi presto.

      • Alino Demichele

        Guardiamo con fiducia alla giornata di domani, ben più ricca di segnali (speriamo profittevoli!)

    • ob60

      Grazie Alino per aver puntualizzato le modalità operative ed aver chiarito il No Trade.
      Come ti stai trovando seguendo questa strategia a 30″ piuttosto che a 300″ ?

      • Alino Demichele

        al momento mi sto trovando abbastanza bene. i 30″ applicati alla strategia del mercato economico consentono di avere accesso a segnali assolutamente off limits per la strategia a 5′. Di contro tuttavia è fondamentale avere sangue freddo e scegliere in maniera assolutamente ‘chirurgica’ l’entrata in quanto 30 secondi sono pochissimi ed anche la più piccola, fisiologica variazione nella direzione dei prezzi può mandare all’aria l’intero investimento. A mio parere nel caso di segnali molto forti, isolati ed a tre tori la strategia a 5 minuti resta la regina sia perchè spesso ci “perdona” entrate non proprio tempestive lasciando al tempo la possibilità di aggiustare la direzione dei prezzi e sia perchè, dettaglio non trascurabile, paga di più in termini di % di profitto.

    • pierluigi

      Quindi se capisco bene tu aspetti che finisca l’effetto della notizia e apri in direzione opposta per 30 sec? Dai tuoi precedenti post mi sembrava di aver capito che invece operassi non appena uscita la notizia nella direzione dettata dal dato pubblicato.

  • José

    Ciao, la mia piattaforma TopOption non mi permette investire a 300s, quindi ho deciso farlo a 30min (expiry time offerto per la piattaforma) ed e’ diventato ITM. Per fortuna a lungo termine, il prezzo ha ripreso il trend rialzista que aveva nei TF H1, 30M, 15M, ecc. prima della notizia.

    A dire la verita’ non so cosa fare quando il risultato della notizia e compreso tra il precedente ed il previsto. Dobbiamo fare il paragone del risultato attuale solo con il precedente??

    Altrimenti la probabilita’ di “No Trade” sara’ maggiore. Come e’ accaduto oggi al breve termine di 300s.

    Ho visto que OB fa lo sforzo per semplificare il trading sulle notizie. Cosa pensera su queste situazioni?

    Saluti!

    PS Mi dispiace per mi povero italiano 😀

    • ob60

      Come descritto nella strategia quella di oggi era una chiara situazione da No Trading.

  • ob60

    Confermo, la notizia di oggi a tre tori su USD delle 16:00 era da No Trading pertanto hanno fatto bene tutti coloro che non hanno fatto trading sulla news.

    • baldnisterooy

      confermo il no trading

  • Fabio

    Ragazzi, avrei una domanda. In base a quale criterio dobbiamo scegliere l’investimento sulla coppia di valute? Mi spiego meglio con un esempio: supponiamo di avere una notizia per le ore 16:00 sull’USD. Ecco, quale coppia di valute scelgo? Naturalmente dove USD compare o al numeratore o al denominatore…. ma l’altra????

    • Alino Demichele

      io in genere se posso scegliere, scelgo una coppia di valute per cui una è quella cui si riferisce il segnale e l’altra invece si trova in una situazione di mercato chiuso, in modo tale che l’effetto del segnale non sia disturbato da altre dinamiche. Oggi pomeriggio ho scelto USD/JPY ed ho scartato ad es. EUR/USD per cui entrambi i mercati erano aperti.

      • ob60

        Si, è proprio come consiglio sempre.

        • Fabio

          Grazie ragazzi!

        • Federica

          Buongiorno, da super principiante vi chiedo..oggi pomeriggio con il dato di CAD delle 14:30, quale coppia scegliere visto che sia EUR che USD hanno i mercati aperti?
          Grazie..

        • ob60

          Potresti scegliere AUD/CAD o CAD/JPY.

        • Federica

          Quello che avevo pensato anche io. Il problema è che non trovo queste due coppie di valute nell’elenco di opzioni binarie del mio broker..è possibile che non ci sia?!

        • ob60

          Si, è possibile che non li trovi. Su 24option li trovi però.

  • pierluigi

    ob hai cambiato simbolo?

    • ob60

      si

  • Alberto

    3:30 AUD Tutto come da programma ! ITM

    • Alino Demichele

      ottimo Alberto! come vedi quando ci sono tutti i presupposti la strategia non sbaglia un colpo!

      • Alberto

        … e noi siamo felici. Grazie.
        Rigore, disciplina e metodo è questa la differenza. Punto e basta.

  • Alino Demichele

    Buongiorno a tutti. Oggi cominciamo la giornata con un segnale notturno molto forte sul dollaro australiano (AUD). L’indice dei prezzi al consumo (3 tori) è risultato inferiore alle attese ed al valore precedente e pertanto ha avuto un effetto fortemente ribassista sulla coppia AUD/USD. Il tutto è stato rafforzato dall’indice dei prezzi destagionalizzato (2 tori) che ha spinto nella stessa direzione. Risultato: in the money a 30″. Grandissimo segnale per la strategia a 300″ che sarebbe risultata in the money anch’essa.

    • Alberto

      Scusami se mi permetto, ma osservo che hai aperto la posizione prima delle 3:30 è perchè, come il dato di fatto ho osservato anch’io, la notizia a 2 tori relativa all’indice dei prezzi destagionalizzato è uscito qualche secondo prima ? ho hai semplicemente anticipato l’entry level ?

      • Alino Demichele

        Esatto! La notizia a due tori è uscita qualche secondo prima e mi ha fatto da ‘guida’. Se guardi bene del dato a 3 tori non avevamo una tendenza. Sia il precedente che il previsto avevano lo stesso valore. Nel caso dell’indice dei prezzi destagionalizzato invece il previsto era inferiore al precedente e dunque ci si aspettava l’abbassamento di tale indice. Così è stato per entrambi gli indici.

        • Alberto

          Tutto chiaro. Grazie.

  • Alberto

    Secondo voi la notizia a 3 tori delle 3:45 Indice Manifatturiero Cinese non si poteva utilizzare indirettamente su nessuna coppia di valute ?

  • pierluigi

    Stanotte non ce l’ho fatta…ma la mattina è iniziata alla grande!!!
    Notizia 9,30 EUR positiva sia a 3 tori che a 2 tori.
    Call Eur/USD 1.38121 1.38167 ITM a 300 secondi

  • Alino Demichele

    Il dato “positivo” delle 9.30 su EUR/USD ha portato bene ai 300″. i 30″ invece hanno evidenziato una certa fatica del prezzo a salire. E’ stato parecchio ballerino!

    • ob60

      Questo è il motivo per il quale io consiglio sempre di sfruttarla a 300 secondi. Nei primi 30, 60 a volte 120 secondi si riscontrano molto spesso degli assestamenti che andrebbero a vanificare il nostro investimento nonostante abbiamo centrato la direzione giusta dello spostamento dei prezzi. Questo dipende dalle forti indecisioni di mercato in cui gli investitori appresa la notizia cominciano a crederci ma non sanno mai bene fino a quando per cui ci sono dei ripensamenti anche se di fatto il trend si muovo nella direzione in cui spinge la news.
      Cmq bene così.

  • Michele

    sulle notizie delle 10?

  • Shark77

    AUD stanotte presa a 120, bene anche a 300 e oltre, EUR ok presa a 30′, ora attendiamo le altre due a 2 tori

    • Michele

      sulle 2 tori con che tf?

      • Shark77

        Per le notizie uso 1 e 5, non di più….

      • ob60

        Il mio consiglio per le notizie a due tori è semplicemente di osservarle. Se dovessi investire a 2 tori al max andrei a 120 sec. Ci sono notizie e notizie. Occorre creare un database per vedere quali sono quelle che influenzano realmente i mercati. È bene osservare che chi fa la differenza oltre la notizia in se è il valore pubblicato. Anche per una notizia a 1 toro se ci si discosta di molto dalle attese, anche quella potrebbe influenzare non di poco i mercati.

  • Alberto

    Tutto come da programma. Perfetto.

  • Alberto

    Notizie delle 10 EUR/USD ITM a 30″

  • Shark77

    EUR-JPY ok a 30′ long

    • Alberto

      è vero era meglio EUR/JPY perchè JPY chiuso…
      Rigore e disciplina non devo dimenticamerlo MAI !

      • Michele

        ahahahah! cmq itm eur/usd a 300”

      • pierluigi

        in realtà alle 10 anche USD è chiuso

        • Alberto

          Hai ragione ! Ma la questione è che non ci avevo pensato…
          In questo mondo non pensare si paga caro.
          Grazie per la precisazione.

  • Luca Digilio

    Buongiorno a tutti. Premetto che sono un neofita nel campo del trading in generale. Seguo da qualche tempo questo Blog (complimenti OB!), e operando secondo la tenica suggerita mi capita SEMPRE di aprire un trade aspettando le notizie sul calendario che arrivano comunque dopo rispetto alla formazione della candela rialzista/ribassista, rischiando quindi di andare OUT of MONEY, è un problema solo mio e di connessione, o avete lo stesso problema?

    • Alberto

      Penso che tutti abbiamo un problema di ritardo la stesso calendario economico ne introduce un po’ rispetto ad altri operatori che vengono a conoscenza dell’informazione immediatamente.
      Il resto dipende dalla nostra velocità e anche dalla connessione.
      Comunque vediamo se qualcuno sicuramente più autorevole di me replica diversamente.
      Dimenticavo benvenuto.

      • Luca Digilio

        Mal comune mezzo gaudio 😀 Grazie Alberto!

  • ob60

    Molto bene i due segnali di questo mercoledì. Come sempre io cerco di investire su una coppia in cui la valuta della news è in piena attività mentre l’altra sta dormendo 🙂 . Detto questo, vi renderete conto che questa strategia se la si vuole seguire va seguita con molto rigore e l’investimento va bilanciato con una buona dose di esperienza che si fa solo sul campo. Per esempio il dato di questa mattina sulla produzione tedesca è risultato di poco superiore alle aspettative, quindi chi ha esperienza non si deve buttare a capofitto, ma se generalmente per risultati di molto differenti dalle aspettative investe 100 magari in questo caso (54.2 contro 54.0 ) avrebbe dovuto investire la metà o addirittura la terza parte di quanto investe sempre perché sebbene è stato un risultato positivo è anche bene comprendere l’entità del valore. Questo concetto però lo si comprende a pieno solo con l’esperienza.

  • Alberto

    Per il dato delle 14:30 USD meglio la coppia EUR/USD o USD/JPY ?

    • Shark77

      14.30 ci sono 2 notizie CAD, io mi tengo pronto con USD/CAD

    • Alberto

      Scusate ho sbagliato.

  • ob60

    No Trading sul CAD alle 14:30 perchè è uscito esattamente il dato previsto dagli analisti.

    • Alberto

      OK.

  • Alberto

    Domanda: in giornate come queste con molte notizie operate solo con questa strategia (calendario economico) o anche con qualche altra (analisi tecnica) ?

    • pierluigi

      Io non opero da molto…ma ho capito una cosa…conviene operare solo con strategie/tecniche ampiamente testate che sai di poter governare…altrimenti sono solo perdite!!!!

      • Alberto

        Condivido al 100 %

  • Alberto

    Giusto per conferma
    16:00 USD Vendite nuove abitazioni
    Coppia USD/JPY ?

    • pierluigi

      yes… ma anche altre volendo…diciamo che se il segnale funziona non ci dovrebbero essere problemi….altre volte su qualche coppia fa strani scherzi…ci vuole metodo…. ma un pizzico di fortuna non guasta mai!!!!

      • Alberto

        Ricevuto

  • Alberto

    Perdonatemi ma io sono riuscito a entrare solo 102.284 voi a quanto ?

  • pierluigi

    in the money coppia eur/USD CALL a 300 secondi 1.38351 1.38377

  • pierluigi

    Giornata positiva…a domani!!!!

  • Alberto

    Mi sembra che la coppia eur/USD abbiama avuto un andamento più regolare rispetto alla USD/JPY che ho scelto io. Che dite ?
    Comunque ITM anch’io, ottimo !

  • ob60

    Ottimo anche il segnale delle 16:00 relativo a USD. Il segnale è stato fantastico per il trading. Totalmente al di sotto delle aspettative degli analisti e per di più in controtendenza. Il dato precedente sulle vendite delle nuove abitazioni era 449k, quello atteso era maggiore 455k e il risultato attuale è stato di 384k. Come potete constatare dall’immagine qui sotto (timeframe 1minuto) il risultato è stato decisamente ribassista per la coppia Forex USD/JPY . L’ingresso dell’investimento era in corrispondenza della freccia nera. Anche chi non fosse riuscito a prenderlo subito ha chiuso a 300 secondi ITM.

  • pierluigi

    Caro Ob il dato 10.30 GBP lo hai inserito sia oggi che domani, ma è solo domani

  • Federica

    Buongiorno, scusate l’ignoranza..volevo sapere se la valuta CAD segue gli orari di apertura di USD o ha un mercato “tutto suo”.. Per la notizia delle 10 va bene mettere sia EUR/USD sia EUR/CAD?
    Grazie

    • Alberto

      io EUR/USD

  • Alberto

    Durissima presa troppo in alto 1.38407

    • Alberto

      OTM

  • pierluigi

    Notizia ore 10 EUR
    EUR/USD CALL 300 secondi 1.38403 1.38386 OTM 🙁

    • Alberto

      Forse perchè una notizia a 2 tori era negativa ? Bo ?!

  • baldnisterooy

    10:00 EUR Indice IFO fiducia aziende Germania
    Out of money a 300 secondi

    • Davide

      anche io ho fatto lo stesso investimento !! out of money purtroppo !!

  • Paride

    Ciao Ragazzi, io ho scelto come forex la valuta EUR / AUD semplicemente perchè a quest’ora il mercato australiano è chiuso e quindi evito particolari sorprese. Facendo così, sono andato ITM (investito a 1,49098 chiuso a 1,49121)

    • http://tradingitalia.org/ Sonja Deno

      grazie del consiglio!

    • Federica

      Anche la sessione americana è chiusa..boh..

      • Paride

        Io eviterei di investire su EUR / USD, non lo so…il dollaro è sempre una valuta molto volatile

  • ob60

    Attenzione il segnale delle 10:00 sull’indice IFO è ITM, sia per EUR/USD che per EUR/JPY. Il mercato si è mosso esattamente come da strategia anche a 300 secondi. Il problema è che se lo avete preso dopo il primo balzo rialzista allora si è OUT. L’indice non è variato di moltissimo eppure c’è stato un balzo iniziale enorme quindi sei si vede che si è saltati troppo si aspetta un ritracciamento, altrimenti non si investe.
    Fate attenzione a questo punto. Il mercato questa volta ha seguito perfettamente il comportamento ipotizzato dalla strategia come lo dimostra l’immagine qui sotto a TF 1m. La freccia bianca indica la pubblicazione del dato. Quando anche l’investimento fosse partito a chiusura di prima candela il risultato sarebbe stato ITM a 300 secondi.

    • ob60

      Anche in questo caso come sempre preferisco investire laddove la coppia presenta la valuta interessata in piena attività e l’antagonista “a riposo”.

      • Luca Digilio

        il problema è che quando la notizia sul calendario è uscita aveva già fatto il primo rimbalzo (almeno per me) e i rintracciamenti successivi non mi sembravano così evidenti….io sono entrato in call a 300 a 1.38380 e ITM a 1.38386 forse per puro caso….ma se si anticipasse la notizia del calendario non appena si vede un’impennata nel mercato? troppo aleatorio?

    • Vito

      Salve, io sono nuovo, volevo fare una considerazione.Ho seguito l’evento e ho notato che sono passati diversi secondi da quanto c’è stato il botto del prezzo a quando è stato pubblicato il dato; mi chiedo come è possibile questo?I trader sanno in anticipo come si muove l’asset o c’è stato un ritardo del calendario?Credo che molti sono andati OTM, perchè sono entrati durante il rintracciamento quando la spinta rialzista si era già esaurita

      • José

        Ciao Vito, ci sono molti commercianti di Forex che fanno due investimenti, uno pensando che la notizia sia positiva e l’altra negativa. Una volta che sanno il risultato delle notizie, annullano le operazioni che erano montati nella direzione opposta.

        • Vito

          Si ma in questo caso hanno investito al rialzo prima della notizia quindi mi chiedo se è stato un caso

        • ob60

          Giusto per chiarire, i mercati non si muovono grazie agli investimenti binari, ma grazie a chi fa investimenti sulle valute. Non siamo noi a trader binari a muovere i mercati.
          Quindi ci sono sempre i grandi investitori di forex che appena sanno la news muovono grandi capitali. Noi andiamo a beccare il movimento dei molti che apprendono qualche secondo dopo la news, ovvero non appena viene pubblicata. Dall’uscita del risultato dell’indicatore alla pubblicazione della news passerà qualche secondo.

    • Federica

      Invece per quanto riguarda EUR/USD? Lì c’è stato un crollo anziché un balzo rialzista..

    • Alberto

      Riesci a inserire il grafico ? Grazie.
      Della cosiderazione di Paride di utilizzare EUR / AUD che ne pensi ? è meglio in questi casi la coppia da lui indicata ?

    • pierluigi

      La notizia arriva sempre un po’ in ritardo quando la candela delle 10 era già a livelli massimi. Io ho aspettato un po’ ma non a sufficienza perche la seconda candela è nettamente ribassista. Secondo me se si prendeva alla fine della seconda candela era ITM. Quando il dato è stato pubblicato su investing aveva già raggiunto il picco massimo. Io ho visto che c’era un rimbalzo ed ho aspettato ma troppo poco…ho aperto a 1.38403 su EUR/USD…ma poi è continuata a scendere fino a 1.38345…quindi la risalita successiva per me non è stata sufficiente.
      Caro OB tu la consideri ITM ma molti sono andati OUT e l’andamento non è stato netto come quello di ieri ad esempio su la notizia USD delle 16.

      • pierluigi

        ecco il mio investimento…quando ho visto che il dato risaliva sono entrato…infatti all’inizio continua a salire ma poi crolla

      • ob60

        Operando come consigliato su coppie come EUR/JPY o EUR/AUD, visto l’enorme salto iniziale non si doveva assolutamente intervenire, ma dopo un ritracciamento era comunque consigliabile farlo. Se guardate la chiusura della prima candela che ho postato la chiusura a 300 secondi sarebbe stata ITM. Non bisogna buttarsi a capofitto. È vero, il trade sul dato delle 10:00 è stato difficile, ma è anche vero che il risultato non è stato così eclatante come magari i dati di ieri. Solo 0.7 punti in più del previsto … su una scala a 2 zeri mi sembra un po’ pochino.

        • Paride

          Ciao OB, io non vedo ancora il grafico che hai postato. Potresti postarlo in maniera da vedere quello che dici? Grazie mille

        • ob60

          Come non lo vedi, è qui nei commenti. Ti do il link

          http://a.disquscdn.com/uploads/mediaembed/images/973/3867/original.jpg

        • pierluigi

          chiaro…spiegami solo una cosa. Io avevo capito che il balzo iniziale era stato troppo repentino e che quindi se fossi entrato appena pubblicato il dato poteva essere troppo tardi quindi ho deciso di aspettare…ma ho aspettato troppo poco. Penso che mi manchi il concetto di rintracciamento, mi spegni meglio come capire quando l’andamento sta riprendendo la giusta direzione?

    • baldnisterooy

      Ciao OB.

      Vedi, prima del rilascio del dato c’è stato un balzo rialzista; ovviamente ho aspettato l’uscita dei dati per decidere o meno di entrare ed un volta usciti, sono entrato come da strategia ma il risultato è stato OUT e non ITM come dici; era inevitabile entrare dopo il primo balzo rialzista, visto che i dati non erano ancora usciti.

      Nonostante questo, è stata una settimana molto positiva; una perdita ci può stare benissimo.

    • Alino Demichele

      Quando dici di attendere il ritracciamento significa in termini pratici cominciare ad investire dopo la seconda candela? significherebbe farlo 2 minuti dopo la pubblicazione del dato…

  • José

    Buongiorno, l’investimento di oggi, “10:00 EUR Indice IFO fiducia aziende Germania”, è stato piuttosto complicato, anche se il risultato è stato positivo a 3 tori, c’era un punteggio negativo per 2 tori. a breve termine le probabilità non erano molto buoni. A causa della mia piattaforma, ho dovuto scegliere tra 60” e 15 ‘, ho deciso l’alternativa di 15’, che ha avuto successo, anche se non di molto. A 60” avrebbe perso.

    Grazie a OB, ci abbiamo regole che ottimizzano l’investimento sulle notizie, ma nuovamente, la parte emotiva ha vinto su di me. Questa volta ho avuto fortuna.

    Come dice Alberto, “Rigore e disciplina non devo dimenticamerlo MAI !”

    • Alberto

      Il metodo è importantissimo (Grazie OB) ma è il rigore e la disciplina che fanno la differenza.

      • Paride

        Ciao Alberto…potresti spiegarmi in maniera precisa cosa intendi quando inneggi al rigore ed alla disciplina? Grazie mille…

        • Alberto

          Rispettare esattamente la strategia e soprattutto il money management.

  • ob60

    Ragazzi, questo è una sorta di laboratorio di trading. State partecipando ad uno stato embrionale di strategie per opzioni binarie. Le opzioni binarie sono giovanissime, e finora credo un po’ tutti, avrete letto sul web fantasmagoriche strategie che dicevano … basta che segui il trend e vinci facilmente. Vi sarete accorti che non è così. Seguire il trend è importante ma occorre mettere sempre dei paletti, delle regole, adottare delle vere e proprie strategie di investimento e di gestione del denaro.
    Come ho sempre sostenuto, fare trading con le opzioni binarie non è per tutti. Non intendo da un punto di vista economico ma da un punto di vista caratteriale. Se non si è in grado di operare a sangue freddo è meglio evitare. La passione va messa da parte, occorre innanzitutto individuare una buona strategia, e questa del calendario economico mi sembra che lo sia, e poi bisogna attenersi alle regole e/o crearne delle nuove ma solo dopo aver fatto esperienza. I risultati ‘out’ fanno parte “del gioco” l’importante è che siano inferiori a quelli ‘in’. Altra cosa, se non siete convinti di aprire una posizione, non la aprite, vi garantisco che è peggio aprire una posizione e chiuderla ‘out’ che non aprirla e vederla chiuderla nostro malgrado ‘in’. Non stiamo scommettendo sul rosso e sul nero, non cerchiamo il brivido della vittoria, stiamo facendo trading.

    • Alberto

      Hai ragione, hai ragione, hai ragione … a volte mi incazzo con me stesso perchè dopo tanti anni ancora sbaglio ed è proprio per questo che non ho ancora fatto il salto di qualità ovvero guadagni continui (alti o bassi dipende da ognuno di noi, ma continui !).
      Sono sicuro che questa volta anche grazie a Voi di riuscire a vincere questa sfida…

      Continuiamo così condividendo le nostre esperienze.

      • Paride

        D’accordissimo con te Alberto. Continuiamo a condividere informazioni

  • Alberto

    OB ha scritto: “14:30 USD Ordinativi dei beni durevoli mensile ( ottimo segnale il mese scorso per EUR/USD )”
    Confermiamo la coppia ? o no ?

    • ob60

      Io consiglio sempre in questi casi EUR/JPY ma abbiamo una conferma che il mese scorso questo indicatore si è comportato molto bene anche con EUR/USD.

      • Alberto

        OK ricevuto, grazie.

      • pierluigi

        volevi dire USD/JPY? dato che alle 14 c’è un discorso del Presidente SNB che interessa l’euro non sarebbe meglio evitare la coppia EUR/USD?

  • Alberto

    Coppia USD/JPY entry level 102.563 la vedo male…

    • Alino Demichele

      ciao Alberto non saresti dovuto entrare. E’ una situazione da Super No trade.

      • http://tradingitalia.org/ Sonja Deno

        perchè un dato a due tori è negativo Alino?

        • Alino Demichele

          perchè il dato a ‘tre tori’ si è attestato su valori compresi fra il precedente e il previsto. In particolare il dato è stato molto vicino al precedente.

        • Alberto

          Scusami +2% è più del doppio del previsto e molto di più del precedente…
          Non capisco

        • http://tradingitalia.org/ Sonja Deno

          si infatti non ho capito nemmeno io

        • Alino Demichele

          Mi correggo! mi era sembrato di vedere 0.2% e non 2%. Ad ogni modo la svista mi ha consigliato bene perchè il grafico non ha risposto secondo le attese.

        • Alino Demichele

          L’unica ‘risposta’ che mi viene da dare al fenomeno è che l’aumento CORPOSO delle richieste di disoccupazione (a due tori) ha pesato parecchio. In effetti sono due dati contrastanti. Difficile pensare ad un aumento degli ordinativi se la disoccupazione aumenta.

        • Alino Demichele

          L’unica possibilità di riuscita di una operazione del genere era prendere in modo fulmineo la prima salita (a 30/60″). Ma siamo sempre nell’ambito dell’azzardo/casinò e non più nella logica dell’investimento, quindi… il consiglio è: leggere tutti i dati che vengono pubblicati. Provare a prepararsi prima della pubblicazione cercando di capire quali dati possono essere contrastanti e quindi quali devono essere le direzioni che devono prendere le diverse notizie perchè il nostro investimento sia profittevole

        • Nico_83

          anche EUR/USD non ha risposto bene: il calo brusco (veramente molto brusco) si è manifestato a partire dal 6 minuto successivo alla news; non credo sia stato facile essere ITM
          anche io ho sbagliato su USD/JPY: sto seguendo i vari commenti per cercare di migliorare

        • Alberto

          Quindi la consideriamo un’operazione non riuscita. Punto e basta. Che ci sta… nessuna strategia è infallibile!
          Quello che volevo capire se avevo commesso un errore di metodo.

      • Alberto

        Ho molto da imparare… poi spiegarmi ?
        Il dato non è positivo ? +2% rispetto al previsto 0,6% e precedente 0,1% ‘

  • pierluigi

    out anche questo…giornata no

  • ob60

    E arriva il primo segnale OTM della settimana. Si ragazzi, è così. Il risultato è stato OTM. Non è che la strategia funziona quando si è ITM e non funziona quando si è OTM. La strategia non va vista nel singolo trade ecco perché sto monitorando con attenzione tutto il mese di aprile. A finale tireremo le somme, ovvero domani in modo che potremmo vedere nel mese come si è comportata.

    • baldnisterooy

      Bravo OB, ti appoggio completamente; fare un resoconto mensile della strategia è un ottimo modo per capire se è valida oppure no.

    • Alberto

      Concordo.
      Spunto di riflessione per tutti: chi conosce come viene decisa la forza (volatilità della notizia) 1,2,3 tori. Non è che la notizia a 2 tori “Richieste sussidi disoccup.” in realtà ha un’impatto maggiore sul mercato ?

  • José

    14:30 USD Ordinativi dei beni durevoli mensile – OTM

    A 60″ OTM, a 5′ OTM, a 15′ ITM ed a 30′ OTM.

    Non è stato facile l’investimento in questa coppia di oggi. Come sempre ho controllato i tempi di scadenza della piattaforma. Questa volta mi da 60” e 30 ‘. Seleziono 30 ‘, anche se avessi preferito 15’. Ho notato che la mia piattaforma mi offre una maggiore scelta di tempo nella sessione europea 15′, 30 ‘, 1H, ecc. a differenza della sessione USA 30′, H1, ecc. C’e’ una differenzia anche nel l’importo da pagare: 85% sessione europea, 80% sessione USA.

    Non mi sono accorto prima, perché non mi alzavo alle 3:00 o 4:00 del mattino per investire nei GBP, EUR (Germania), ecc. :-p

  • baldnisterooy

    C’è da fare una considerazione sulle news, già fatta in passato ma che vorrei riprendere; più la notizia è isolata da altre, più la strategia ha successo.
    Su questo credo che siamo daccordo tutti.

  • Alberto

    Buongiorno a tutti.
    Facciamo il punto: oggi 10:30 GBP Vendite al dettaglio mensile
    1. che coppia usiamo GPB/USD o GPB/JPY ?
    2. Ci sono più notizie entriamo solo se tutte concordi (tutte positive o negative) ?
    3. Entriamo subito (direi al max dopo 40 pips altrimenti dopo ritracciamento) o aspettiamo la prima candela a 60″ ?

  • ob60

    GBP 10:30 No Trade

    • Alberto

      Perchè ?
      Non ci capisco più !

      • pierluigi

        superiore al previsto, ma inferiore al dato precedente.

        • Alberto

          è vero, m….
          i segni mi hanno confuso !
          Che bambo che sono… spero sia tutta esperienza !

        • pierluigi

          si è tutta esperienza. Saper decidere di non fare nulla per me è come fare un ITM!!! Lo sto capendo solo con l’esperienza e dopo averne perse tante così…sia chiaro ancora non ho imparato!!!

    • Giampiero

      io sono entrato e l’ho preso subito, per fortuna è andata bene ITM

      • Alberto

        io ho tentennato perchè un dato a 2 tori era negativo, ma non ho ragionato sul fatto che quello a 3 tori sera compreso tra precedente e previsto.
        E’ il mio solito problema voglio guardare troppo cose e non guardo quelle più importanti tra l’altro un caposaldo della strategia che stiamo utilizzando.
        Le cose sono più semplici di quello che sembrano, ovviamente se la strategia ha una logica. E’ questa devo dire che sembra ottima.
        Siamo ancora lì: rigore e disciplina e non c….te !
        Non è un gioco, ha detto bene OB è trading=lavoro a tutti gli effetti e molto probabilmente tra i più difficili !
        Scusate lo sfogo serve soprattutto a me!
        Grazie della pazienza.

        • Giampiero

          Alberto anche io pecco di esperienza, infatti ragionando dopo, era da no trade come ha fatto notare Ob, ma vedendo il dato positivo a 3 tori e la candela schizzare sono entrato, per fortuna l’ho preso subito ed ha mantenuto, ma se lo avessi preso dopo, sarei andato OTM… ma tutto fa esperienza, la prossima volta userò più il cervello.