Analisi tecnica opzioni binarie 13 novembre 2012 - OB60

Decalogo del Trader

e riceverai subito il decalogo del Trader.
Resta sempre aggiornato sulle opzioni binarie

Home | Trading opzioni binarie | Analisi tecnica opzioni binarie 13 novembre 2012

Analisi tecnica opzioni binarie 13 novembre 2012

Buongiorno, volevo rendervi partecipi dei miei investimenti di stamattina commentando le immagini di seguito riportate.

  • Piattaforma: 24option
  • Grafico: freestockcharts.com
  • Asset: EUR/USD
  • Operatività: opzioni binarie a 60 secondi
  • Strategia: supporti, resistenze e individuazione del trend + cuspidi sul MACD 

Questo è il grafico di stamattina: clicca sull’immagine per ingrandirla.

supporti e resistenze eur usd
Come potete vedere sul grafico di EUR/USD con timeframe a 1 minuto  trovate impostati i miei supporti e resistenze ( lineee verdi ), il trend individuato in tempo utile per prevenire eventuali rimbalzi ( linea obliqua azzurra ) livello S1 di pivot ( impostato indicando pivots point come indicatore  aggiunto ). Sotto trovate il MACD con le bande di Bollinger sulla media.

Le frecce che vedete sono i punti nei quali ho investito. Quelle blu sono i successi ( 5 ) e quelle rosse le sconfitte ( 1 ) .

Il primo investimento è stato una PUT ( basso ) nella quale ho aspettato che il livello si avvicinasse alla resistenza. Come la ha toccata ho investito al ribasso. Primo successo! Quindi ho temporeggiato un pochino perchè l’andamento non mi consentiva di prendere alcuna decisione. Non potevo applicare la mia strategia delle cuspidi sul MACD perchè non c’erano le condizioni come vedete dal grafico e quindi ho aspetato. Aspettando ho individuato un trend ( linea blu ) che si è rivelato molto utile per gli investimenti successivi. Proseguiamo però con ordine. Il secondo investimento è stata una sconfitta. A posteriori posso tranquillamente dire “ERRORE MIO!”. Infatti ho visto che il prezzo ha superato la resistenza ed ho creduto subito che avrebbe continuato a crescere come successo nella stessa immagine diversi minuti prima. Errore di valutazione perchè è stata solo una supposizione e non una strategia. In genere mi astengo dall’investire in questi casi e invece lo ho fatto pagandone le conseguenze. Veniamo al terzo investimento. Un successo! Ho aspettato che il livello andasse a sfiorare la linea del trend ( blu ) e ho comprato subito una CALL ( alto ) e così è stato. In quell’occasione c’è stato un retest del prezzo a livello della linea del trend che è subito maturata in un bel successo. Da lì sono passato al quarto investimento. Questa volta non mi sono fato fregare come prima. Niente supposizione ma strategia. Quando il livello raggiungerà il supporto S1 indicato dai punti di Pivot, che in questo caso diventa una resistenza perchè la andiamo a raggiungere dal basso allora compro una PUT ( basso ) … e così è stato. Il livello tocca S1 e quindi rimbalza. Generalmente prima di sfondarlo ( se lo sfonda ) fa spesso almeno un rimbalzo. Quinto investimento … altro successone. Retest come prima sul livello del trend ( linea blu ) e via al rialzo. Il sesto investimento invece è stato effettuato solo in teoria perchè quando è avvenuto stavo scrivendo questo articoo e haimè me lo sono perso. Praticamente deriva dall’applicazione della strategia delle cuspidi sul MACD. Guardate in basso in corrispondenza della chiusura della prima rossa … cuspide e via al ribasso con un altra rossa.

Come sempre consiglio per questo tipo di investimenti 24option, non tanto per pubblicizzarla ma proprio perchè sono riuscito a trovare un connubio perfetto per i tempi di investimento. Nelle opzioni binarie a 60 secondi è importantissimo che la piattaforma di investimento applichi subito la nostra richiesta di put e/o di call senza perder tempo perchè qui ci muoviamo sul filo del secondo.

Buona giornata a tutti.

Ah … dimenticavo.

Ecco gli investimenti corrispondenti a quanto su detto.

negoziazione opzioni binarie 13 novembre 2012
Come dicevo prima, manca l’ultimo investimento, quello della strategia delle cuspidi in quanto non lo ho potuto fare proprio perchè già stavo scrivendo questo articolo.

  • Michele

    grazie OB. ma cosa intendi per RESET DEL PREZZO?
    lo dici molte molte volte in molti post, non vorrei dare per scontato che voglia dire una cosa e invece intendi tutt’altro
    grazie come sempre per questi preziosi suggerimenti!

    • ob60

      Immagino tu conosca il significato delle candele. Quando una candela mostra un ombra, una coda, una shadow,chiamala come vuoi ( praticamente la linea stretta che fuoriesce dal corpo della candela o sopra o sotto ) vuol dire che chi sta negoziando su quell’asset, non in opzioni binarie, ma nel FOREX, ovvero chi compra e vende l’asset, ha fatto una vendita o un acquisto a prezzi che non corrispondono a quello di chiusura della candela, ma più basso nel caso di un ombra verso il basso o più in alto nel caso di un ombra verso l’alto. In gergo tecnico quando vedi quindi che una candela va a toccare un livello di prezzo però non chiude a quel livello allora si dice che è andata a testare quel livello. Perciò parlo di retest, perchè più volte si va testare il livello indicato dal trend nel grafico che trovi qui sopra.

  • tiziano

    ciao volevo un favore dato che sono nuovo in questo campo che consiglio mi dai cioè per capirci meglio di tutta sta roba dato che quando leggo le notizie sui mercati o anche quando leggo i tuoi articoli ci sono dei TERMINI che non capisco ..Quindi come dovrei fare???

    • ob60

      Ti consiglio di leggere le nostre strategie dalla più vecchia ad oggi … Prima però leggi la nostra sezione strumenti. Poi guardati i video … che dire … buona lettura.

  • Michele

    OB quando ti avanza una mezza mattinata, faccelo un post sui PIVOT!

    dal nome, mi sa che è un argomento IMPORTANTE!!!!

  • tiziano

    devo dire che saper entrare in questo campo sarebbe una cosa brillante ;)..comunque grazie per il consiglio….senti poi na cosa ma tu operi anche su opzioni da 10 minuti ???

    • ob60

      Ogni tanto si … ma è difficile. Mi concentro di più su quelle a 60 secondi.
      P.S.: operare a 60 secondi non significa che ci vogliono solo 60 secondi per trarre profitto. Io a volte ci metto anche una mattinata o più di osservazione del mercato prima di entrare e provare a trarre profitto da una opzione a 60 secondi.

  • tiziano

    a ok capito ..ma all inizio è meglio opera con la demo? ma tu operi con la demo adesso?oppure hai acquistato l estrema sicurezza nell’operare?

    • ob60

      Quando testo opero con la demo, poi vado sul reale.

  • Michele

    “Il primo investimento è stato una PUT ( basso ) nella quale ho aspettato
    che il livello si avvicinasse alla resistenza. Come la ha toccata ho
    investito al ribasso. Primo successo!”

    appena l ha toccata, intendi proprio letterlamente, o comunque aspetti la chiusura dei 60sec della candela?

    • ob60

      Appena la tocca, punto sui retest. È molto rischioso, ma se il mercato rispecchia il trend individauato si riescono ad ottenere diversi successi prima di una sconfitta che è comunque sempre da mettere in conto.

      • Michele

        grazie ob

  • rocciantonio

    Buonasera a tutti, ho aperto un conto su 24option e fin qui tutto bene, ma per averne uno demo mi hanno chiesto di aprire un conto gold con un notevole investimento di denaro. Volevo chiedere se anche per voi è valsa la stessa cosa. Grazie

    • ob60

      No, non è la stessa cosa, perciò invito tutti gli utenti ad aprire il conto con 24option tramite i link o i banner presenti in questo sito.

  • emanuele

    ciao ob60, volevo chiederti ma, le vincite come vengono tassate?o meglio per essere in regola con lo stato italiano come bisogna comportarsi? aprire una partita iva, pagare contributi, pagare le tasse ecc io parlo se una persona comincia a raggiungere dei risultati soddisfacente ad esempio un guadagno netto di 1000 euro al mese

    • ob60

      Il mercato è in piena regolamentazione. Pertanto occorre una consulenza con un commercialista.

      • emanuele

        MA TU HAI UNA PARTITA IVA?

        —-Messaggio originale—-

        Da: notifications@disqus.net

        Data: 14/11/2012 20.09

        A:

        Ogg: [strategieopzionibinarie] Re: Analisi tecnica opzioni binarie 13 novembre 2012

        –>

        ob60 wrote, in response to emanuele:

        Il mercato è in piena regolamentazione. Pertanto occorre una consulenza con un commercialista.

        Link to comment

        • ob60

          Non c’entra con questo argomento. Chi fa investimenti finanziari non deve necessariamente avere partita iva, al massimo deve dichiarare gli iintroiti. Pertanto vedi bene con il commercialista.

        • emanuele

          Sai qual’è il discorso che siccome il mio commercialista non ci capisce niente ne di forex ne tantomeno di opzioni binarie quindi chi piu di te puo consigliarmi, oppure i guadagni li faccio arrivare tramite una carta prepagata tipo paypal cosi non risulta a livello fiscale
          —-Messaggio originale—-

          Da: notifications@disqus.net

          Data: 14/11/2012 20.18

          A:

          Ogg: [strategieopzionibinarie] Re: Analisi tecnica opzioni binarie 13 novembre 2012

          –>

          ob60 wrote, in response to emanuele:

          Non c’entra con questo argomento. Chi fa investimenti finanziari non deve necessariamente avere partita iva, al massimo deve dichiarare gli iintroiti. Pertanto vedi bene con il commercialista.

          Link to comment