Strategie opzioni binarie per principianti - OB60

Decalogo del Trader

e riceverai subito il decalogo del Trader.
Resta sempre aggiornato sulle opzioni binarie

Home | Guida per opzioni binarie | Strategie opzioni binarie per principianti

Strategie opzioni binarie per principianti

Spesso mi capita di leggere sul web “strategie opzioni binarie per principianti“. Bene, quando leggo articoli con questo titolo quello che mi balza subito per la testa è : perché mai delle strategie valide dovrebbero essere seguite solo dai principianti e non dagli esperti? Se io principiante decido di adottare una strategia la adotto perché è vincente e non perché è per principianti. Se da principiante vedo che c’è una strategia per principianti mi domando subito … qual’è il motivo di questa precisazione? È una strategia che non richiede molte competenze e quindi fa al caso mio? Ma se è vincente allora perché un esperto non dovrebbe utilizzarla? Perché è troppo semplice da mettere in pratica o perché forse non è tanto valida? Da inesperto di opzioni binarie ma dotato di un minimo di intelligenza opto per la seconda ipotesi. Quindi che senso ha studiare una strategia anche semplice ma che poi non è valida? Se, sempre da principiante, vedo che c’è una strategia per neofiti non troppo valida e una per esperti molto valida … la prima cosa che penso è: meglio diventare esperto e applicare quella valida invece di restare principiante utilizzare una non valida. 

Quello che voglio dire è che quando si utilizzano strategie per opzioni binarie occorre sempre essere consapevoli che si tratta di strategie che comportano un elevato rischio. Già se partite da questo punto di vista allora vuol dire che non siete poi così principianti come credete di essere perché uno dei più grossi errori da principianti è proprio quello di ignorare il rischio.

Le strategie per opzioni binarie vanno studiate, analizzate, testate e poi, se ritenute valide, vanno messe in pratica. Nessuna strategia di trading può garantire un successo sicuro al 100% ma investire senza alcuna strategia equivale a giocare d’azzardo che è l’antitesi dell’investimento. In un modo o nell’altro il trader di opzioni binarie deve studiare se vuole riuscire a trarre profitto dai suoi investimenti.

Prima di studiare qualsiasi strategia ciò che consiglio sempre è di imparare ad individuare nei diversi time-frame ( 1 minuto, 5 minuti, 10 minuti, 30 minuti, 1 ora, 4 ore, 1 giorno ) i vari livelli di supporto e di resistenza e di imparare a capire quando ci troviamo in un mercato in trend o in congestione. Molti segnali di investimento possiamo ricavarceli da soli senza bisogno di riempire un grafico di svariati indicatori che alla fine non ci dicono il futuro ma il passato e che quindi lasciano il tempo che trovano.

Prendete quindi un asset, ad esempio EUR/USD, mettetevi dapprima in un time-frame di 1 giorno, e cominciate a tracciare le linee orizzontali in prossimità dei supporti e delle resistenze, poi scendete di time-frame e fate lo stesso a 4 ore, magari cambiando colore alle linee, e proseguite in questo modo fino a time-frame di 1 minuto. Poi andate a vedere d’ora in avanti quante volte i prezzi andranno a “sbattere” sui livelli da voi individuati. Capirete che potrete trarre profitto da ogni rimbalzo su un livello da voi individuato. Poi cambiate asset e fate lo stesso. Questo è un ottimo esercizio che consiglio a tutti, principianti e non.

Detto questo Vi invito ad essere sempre molto attenti, a studiare molto. Non pretendete di imparare tutto e subito, si diventa esperti solo quando si ha la giusta esperienza che alla fine non è mai abbastanza.