Analisi tecnica sul titolo APPLE marzo 2013 - OB60

Decalogo del Trader

e riceverai subito il decalogo del Trader.
Resta sempre aggiornato sulle opzioni binarie

Home | Analisi tecnica | Analisi tecnica sul titolo APPLE marzo 2013

Analisi tecnica sul titolo APPLE marzo 2013

Nel presente video Vi mostro un esempio di analisi tecnica effettuato sul titolo APPLE per il mese di marzo 2013. È un analisi per investimenti a lunga scadenza, anche un mese. Vedremo insieme se tale analisi si rivelerà profittevole o meno.

Nel video qui sopra ho preso in considerazione il titolo APPLE il cui andamento dall’ultimo trimestre del 2011 ad oggi ha mostrato quelli che a mio avviso sono degli ottimi spunti per prendere una posizione nel medio periodo, ovvero con scadenza da qui a 30 giorni. Dopo aver impostato il time-frame il time-frame-settimanale ho individuato un trend palesemente rialzista con diversi minimi relativi dinamici che più volte hanno rafforzato l’effettivo trend rialzista. Per questo motivo ho inserito la linea del trend individuato che è una evidente linea di supporto. Estendendo a destra la linea del supporto, come mostrato nel video, si può osservare come a un certo punto, esattamente il 25 gennaio 2013 il prezzo ha sfondato il supporto scendendo fino a 438.60 con una lunga candela rossa. Il 15 febbraio il prezzo è risalito facendo un test ( a 486,92 ) del vecchio supporto, ora diventato resistenza. Quindi ha ripreso a scendere.

Domande

  1. Fin dove scenderà?
  2. … in quanto tempo?

Guardando le varie fasi di movimento, salvo particolare eventi che riguardano la produzione di nuovi gioielli tecnologici o eventi che vanno a mettere in discussione l’azienda di Cupertino si può stimare che nei prossimi 30 giorni, quindi fino a fine marzo il prezzo potrebbe ancora scendere andandosi a sistemare in prossimità di 380.00 o addirittura tra 320.00 e 360.00.

Perchè ho indicato questi due livelli? Perchè sia intorno a 380.00 che a 360.00 sono riuscito ad evidenziare due livelli che sono stati entrambi prima una resistenza e poi un supporto, e quindi rappresentano dei validi livelli attorno ai quali si può andare a sistemare il prezzo.

Ma a noi trader di opzioni binarie poco importa fin dove scenderà. Quello che ci preme sapere è se scenderà o salirà. In base a quanto discusso per me il valore nei prossimi giorni, diciamo fino a fine mese sarà più basso dell’attuale valore di 430.50.

Nel caso dovessimo raggiungere in breve tempo, comunque prima della scadenza naturale dell’opzione il livello 380.00 invito a chiudere la posizione in modo anticipato rivendendo al broker l’opzione in modo da assicurarsi il profitto maturato.

Tenete presente che con alcuni broker, una volta comprata una opzione a lunga scadenza come in questo caso, è possibile, durante il periodo di investimenti rivendere l’opzione al broker traendo un profitto immediato, per ovvi motivi inferiore a quello previsto dalla naturale scadenza dell’opzione.

Ovviamente non possiamo avere la certezza di ciò che accadrà, però in base a quanto esposto queste sono le mie previsioni.

Vi invito a controllare questo titolo nei prossimi giorni ed eventualmente a commentare in questa pagina l’andamento del titolo.

Riepilogo dei dati essenziali del trading

Impostazione del grafico di Freestockcharts.com

  • Titolo: Apple
  • Time-frame: settimanale
Proiezione dell’investimento
  • Inizio analisi: 2 marzo 2013
  • Opzione binaria scelta: più basso di 430.50
  • Scadenza della previsione: nei prossimi 30 giorni salvo rollover
  • Profitto dell’operazione: a scadenza o anticipato ( con rivendita al broker ) in base all’andamento del titolo.

Se questo tipo di articoli di trading Vi piace Vi invito a condividerlo su tutti i social network che frequentate in modo da dargli la giusta visibilità. Vi invito inoltre a votare questo articolo con manina e stellette qui sotto se è stato di Vostro gradimento.

Non sai che broker utilizzare? Compara i broker e scegli quello che fa più al caso tuo.

  • ob60

    Ecco l’andamento del titolo fotografato adesso 4 marzo 2013 ore 19:17 ( ora italiana ) … sta seguendo perfettamente quanto ipotizzato trovandosi a 422.69