Strategia del retest sulle bande di bollinger a 120 secondi - OB60

Decalogo del Trader

e riceverai subito il decalogo del Trader.
Resta sempre aggiornato sulle opzioni binarie

Home | Strategie opzioni binarie | Strategia del retest sulle bande di bollinger a 120 secondi

Strategia del retest sulle bande di bollinger a 120 secondi

Più volte nella nostra sezione “Trading” Vi ho mostrato esempi di investimento utilizzando questa strategia che ho messo a punto grazie alla possibilità di investire in opzioni binarie con scadenza 120 secondi. È bestiale il numero di successi che si riescono ad ottenere individuando il giusto asset, ma adesso Vi spiego per bene come funziona.

Innanzitutto prendiamo il nostro grafico a candele con time-frame a 1 minuto e ci mettiamo ad analizzare dal mattino ( io in genere dalle 8.00 ora italiana ) cosa è successo nella notte ai vari asset. Il mio obiettivo è trovare un asset che abbia soddisfatto le condizioni che adesso Vi illustro.

Nel time-frame a 1minuto con bande di bollinger 20-2 front weighted sul prezzo, l’asset deve andare a fare una sorta di retest sulle bande. Nel momento in cui il prezzo dell’asset tocca la banda inferiore o superiore io investirò con scadenza a 2 minuti al rimbalzo, ovvero se tocca la banda inferiore entrerò al rialzo mentre se tocca la superiore entrerò al ribasso come indicato in figura.

strategia del retest a 2 minuti

Tutte le volte che ho proposto questo tipo di strategia nella nostra sezione di trading abbiamo chiuso in modo decisamente profittevole e devo dire che con la coppia di valute AUD/USD in mattinata fino alle12:45 circa ( ora italiana ) ci siamo sempre trovati bene.

Questa mattina analizzando AUD/USD abbiamo individuato ben 8 casi di successo su 9 che è indubbiamente un ottima media.

Pertanto Vi invito a sperimentare questa strategia (anche solo in modalità demo), attualmente attuabile con 24option che permette la scadenza a 120 secondi, e magari a farmi sapere come Vi siete trovati.

Inutile ribadire che è una strategia, non ha garanzie di successo anche se per adesso si sta rivelando un ottimo metodo.

Buona giornata.

Aggiornamenti:

Alla luce di ulteriori test e di preziosi commenti di altri trader che trovate qui sotto riportati è emerso che

  1. È consigliabile di aggiungere anche l’indicatore ADX che ci fornisce una indicazione sul tipo di andamento. Quello che ci serve sapere è che per attuare questa strategia è bene che ADX sia al di sotto di 20, che sta ad indicare che siamo in presenza di un mercato trasversale.

Approfondimento 1 – aggiunta dell’indicatore ADX

 

 

  • michele

    consiglierei di usarlo con a ADX e stocastico, in modo da non essere in fase di trend. Se il mercato è trasversale funziona molto bene, anche se aspetterei la chiusura della candela e soprattutto non solo che tocchi le BB, ma le oltrepassi di un pò

    • ob60

      Grazie Michele per aver dato il suo contributo, sicuramente dettato dalla sua esperienza.

      • ronnie dani

        ciao ob60 sono nuovo nel trading
        secondo te una volta investito ad esempio al rialzo quando la candela “sfora” la banda inferiore e vedendo che la candela successiva continua ad essere ribassita e’ troppo un azzardo reinvestire in quel momento il dippio sempre chiaramente al rialzo prendendo quind l’ivestimento ad un prezzo ppiu’ basso del primo fatto?
        spero di essermi spiegato:-)

  • Daniele

    Ciao, sembra semplice da testare, ma potresti spiegare per bene come attivare le bande di bollinger?

    Io ho cliccato su Add indicato->Bollinger bands®->price history.

    è corretto? perchè ho visto che ci sono altri tipo di bande di bollinger..

    grazie in anticipo!

    • ob60

      È corretto.

  • http://www.facebook.com/agostino.cosentini Agostino Antonio Cosentini

    Questa strategia come le altre mi sembrano di piu delle analisi a posteriori…applicarle durante il trading é molto complicato in quanto gli indicatori che sono a supporto delle strategie sono in continuo mutamento, infatti quando sembra che una condizione si é verificata puntualmente vi é una variazione di un anche un solo indicatore che non ci pone piu nella condizione per eseguire un investimento affinché sia profittevole.
    Forse non sono bravo io a leggere le condizioni del mercato ma a me sembra che questi indicatori proposti si stabilizzano dopo che si formano piu candele.

    • michele

      questo è il problema principale di TUTTI gli indicatori. Vengono infatti definiti “lagging”, ovvero indicano qualcosa che è già avvenuto e non “anticipano” mai quello che accadrà, magari fosse così! Bisogna usarne più di uno per cercare di capire come sta andando il mercato, proprio per cercare di evitare falsi segnali

      • ob60

        Occorre a mio avviso mettersi in testa che prevedere un segnale è impossibile ma non è impossibile raggiungere dei risultati con le giuste strategie. Questa strategia più volte mi ha dato dei risultati sbagliati, ma molte di più me ne ha dati di esatti. Quello che voglio dire è che non è che quando il segnale è sbagliato allora la strategia è sbagliata e quando è esatto allora la strategia è esatta. La strategia va vista nel complesso degli investimenti.

        • michele

          sono d’accordissimo con te!

    • ob60

      Scusami se ti contraddico ma questa di “a posteriori” non ha nulla perché il segnale è evidente. Quando si raggiunge la banda di bollinger si interviene.

  • alfio79

    A questo punto direi che sarebbe opportuno anche specificare come settare al meglio i due oscillatori menzionati (ADX e Stocastico) con grafici da 1 minuto e 5 minuti.
    Penso che siano due indicatori fondamentali nell analisi tecnica su opzioni binarie e se studiati in modo corretto possono fornirci ottimi segnali per investimenti su cross di valute sia in long che in short.
    Magari, e mi rivolgo ai gestori del sito, si potrebbe dedicare un articolo sulla strategia da adottare utilizzando questa coppia di indicatori che, lo ripeto, se usati sapientemente posso dare grandi soddisfazioni sia con opzioni binarie da 60 secondi sia con quelle da 5 minuti.

    • alfio79

      Ad esempio un segnale per comprare un opzione a 5 minuti potrebbe essere un adx sotto il livello di 30 in corrispondenza di un livello di ipervenduto nello stocastico e viceversa un segnale per vendere potrebbe essere con adx sotto i 30 con un livello di ipervenduto

    • ob60

      Mi scusi, solo adesso ho fatto caso a questa sua richiesta. Appena possibile pubblicherò un articolo su questi indicatori e soprattutto sulla loro potenziale efficacia.

  • Roberto

    Sì è una strategia interessante, ma ho notato che le quotazioni in diretta ad esempio
    tra 24option e freestockcharts differiscono. C’è un broker che segue le quotazioni
    evidenziate da freestockcharts, o cosa consigli come sito gratuito alternativo per i grafici?

    Grazie mille

    • ob60

      Io mi son trovato bene … cmq adesso sto utilizzando netdania al posto di freestockcharts in quanto più professionale e sempre gratuito. Leggi la nostra recensione nella sezione “Strumenti” di questo sito.

      • Michele Bonassisa

        ob, su netdania non riesco a tracciare linee sul grafico… è possibile farlo?
        inoltre, secondo te l’indicatore wilder rsi di freestockcarts, su netdania qual ‘è?

  • Mario M

    Come dev’essere settato l’ADX?

  • Fabio

    Buonasera, ho appena inserito quanto detto, ma in questo esempio non sembra funzionare bene, cosa ne pensa? Grazie

    Fabio

    • Acsom

      l’adx non rispetta la condizione di essere sotto i 20… per aiutarsi andrebbe tirata una riga orrizzontale sul grafico adx al valore 20…consigliabile anche evitare di fare qualsiasi trade di breve termine…anche quando la volatilità e molto bassa…. si nota dall’ampiezza delle candele… che nel grafico postato apertura e chiusura delle candele quasi coincidono per molti minuti….

  • Roberto

    Salve. Guardando la strategia dopo che si è formato il grafico è tutto ok.
    Ma dato che durante l’operatività la linea della banda di bollinger si sposta
    seguendo il trend della candela, molte volte il segnale sembra non corretto.
    Hai qualche suggerimento?
    Grazie.

    • ob60

      Ciao Roberto,
      tutti gli indicatori incluso le bande di Bollinger indicano il passato e non il futuro. È la nostra interpretazione che sfruttando le indicazioni del passato ci consente di provare a fare una stima per il futuro. È normale che in fase di formazione del grafico la parte finale delle bande vari di direzione continuamente … per via del fatto che il prezzo varia continuamente. Però è anche vero che in molti casi si vede in modo chiaro quando il prezzo va a sfiorare la banda ed in modo ancora più chiaro quando la seca.

  • Silvio

    Come si procede in casi come questi?

    • ob60

      Non si procede perchè l’ADX è alto

      • Silvio

        ok capito

        • ob60

          L’ADX sotto a 20, anche se io spesso intervengo pure quando ci troviamo tra 20 e 25 più o meno, ci serve come conferma che ci troviamo davanti a un mercato trasversale che è quello in cui è più probabile avere un rimbalzo del prezzo che è ciò che cerchiamo.

        • Silvio

          grazie per il chiarimento 🙂

  • Michele Bonassisa

    Ciao ob
    Dopo un po’ di latitanza dall argomento opzioni binarie, tornò ad interessarmi all argomento… E come re iniziare se non dal tuo blog?
    Ho una domanda su questa strategia, e cioé: apparte 24option, chi fa fare trading su opzioni a due minuti? 24option permette investimenti minimi di 25 euro… Per partire forse ë meglio qualcosa di piû tranquillo
    C e qualche altro broker che ritieni affidabile? O meglio rimanere su 24option a prescindere?

    Un altra domanda: se tu dovessi fare un bilancio, ritieni che questa sia la strategia più profittevole tra quelle da te illustrate ed usate?

    Grazie mille ciao

    • ob60

      Ciao Michele,

      c’è anche Optionfair ma l’importo minimo per investimento è di 25$.

      • Michele Bonassisa

        Mmm… Preferisco allora 24 option se la cifra minima rimane più o meno la stessa…
        Nella tua pagina dei broker ho visto anke optionbit che permette le opzioni a due minuti con importo minimo 10euro… Cosa ne pensi?
        È per quanto riguarda l altra domanda? Ti va di sbilancianti?

        • ob60

          Per quanto riguarda la strategia, di sicuro si, è indubbiamente quella che uso più spesso e che mi dà maggiori risultati profittevoli.

          Per quanto riguarda Optionbit da quando usa la piattaforma Tradologic non lo consente più. Almeno per il momento.

        • Michele Bonassisa

          Ok grazie
          Inizierò con option24 con un conto demo
          Avrei giurato di aver letto qua sul tuo sito come ottenere un account demo appunto su 24option… Ma non trovo più l articolo… Mi sbaglio?
          Inoltre, secondo te l account demo é identico a quello reale. In tutto e per tutto tranne la veridicità dei soldi, oppure qualche risultato sui trade può essere cambiato a favore del trader al fine di invogliarono a usare poi soldi veri in un conto vero?

        • ob60

          L’account demo è identico all’account reale. Tieni presente che il broker non guadagna sulle tue perdite ma sull’ammontare dei tuoi investimenti pertanto più investi e più guadagnano, questo vuol dire che loro sono i primi ad essere contenti che tu trai profitto dal trading binario così più guadagni e più puoi investire. Se dovessi perdere tutto per loro sarebbe un danno perchè alla fine tu non investi più e loro non guadagnano più sulle tue movimentazioni.

        • Fabio

          Salve, io che sono un profano rispetto al trading pensavo che fossero i broker a pagare le vincite dei trader, e che fossero sempre loro a guadagnarci dalla perdite di chi investe nelle opzioni… Per favore, mi può spiegare come funziona realmente? Grazie

  • Michele Bonassisa

    ciao ob

    in una situazione del genere, saresti entrato con una put a 120 secondi?

    oppure aspetti che la candela fisicamente tocchisuperi la banda?

    • ob60

      Beh, come vedi la candela non ha toccato la banda di Bollinger per cui la risposta è NO, non sarei entrato con una put a 120 secondi.
      In qualche mio precedente post avrai di sicuro potuto constatare che qualche volta ho indicato degli ingressi anche quando il grafico non toccava perfettamente la bollinger ma si avvicinava sfiorandola. Ciò che qui mi faceva desistere dall’ingresso è proprio il fatto che veniamo da un mini-trend rialzista caratterizzato da 8 candele rialziste di seguito … questo deve far riflettere perchè con ben 8 candele rialziste di seguito soprattutto dopo altrettante rosse verificatesi qualche minuto prima è indice di forte instabilità.

      • Michele Bonassisa

        grazie mille

  • Susanna

    Ciao Ob,

    intanto volevo farti i complimenti per il sito. Anche per me che sono nuova i tuoi post sono comprensibili e utili. Sto testando le strategie che proponi: per ora però sul mio broker non posso puntare a 120 secondi e volevo sapere se si può adattare questa strategia ai 60 secondi. Facendo un po di prove, e aspettando magari segnali più forti (ad esempio che l’indice sfori la banda di bolliger o che sia una linea lunga) mi pare funzioni. Ho pensato che magari quando il mercato è più attivo possa andare bene anche ai 60. Che ne pensi?

    • ob60

      Ciao Susanna,
      io con questa strategia ho fatto un pò di prove a diverse scadenze ed ho osservato che quella che fornisce il miglior rendimento è proprio quella a 120 secondi ecco perchè ho proposto nella strategia la scadenza dei 120 secondi.
      Inutile dire che puoi provare a qualsiasi scadenza e magari illustrarci i tuoi risultati ( positivi o negativi che siano ) anche con l’aggiunta di ulteriori filtri come RSI, medie mobili ed altro, col fine unico di riuscire a trovare giorno dopo giorno la strategia ottimale.

  • giagio83

    Ciao ob, vorrei fare un piccolo punto della situazione sulle mie strategie. Premetto innanzitutto che (purtroppo) riesco di rado ad operare nelle ore mattutine e quindi capita spesso di tentare nelle ore serali anche se mi son reso conto che non sono il massimo. per questo sto facendo delle prove con un conto demo su 24options. Utilizzo principalmente 2 strategie: la prima quella dell’RSI che incontra la sua media. Ho provato sia a rialzo che a ribasso inserendo anche le bande di bollinger che sono però risultate quasi inutili. Ho notato che difficilmente ci si prende a ribasso mentre è più facile azzeccare il segnale durante un rialzo del prezzo (ovviamente sempre all’interno delle linee di ipercomprato e ipervenduto).
    La seconda è quella del retest sulle bande di bollinger a 120 secondi e ammetto che non son per niente male. il problema che ho riscontrato (perlomeno nelle ore serali) è la difficoltà nel trovare il momento per entrare non tanto perchè il segnale non ci sia bensì perché, nonostante lo scorrimento dei secondi tra la piattaforma 24options e i grafici di freestockcharts è identico, altrettanto non lo è il prezzo. (es. se alle 4:00:00 sui grafici il prezzo eur/usd è 1.33800 e voglio aprire esattamente con quel prezzo, sulla piattaforma questo prezzo allo stesso tempo non è ancora visualizzata e son rimasto fregato diverse volte per questo motivo. non so se mi sono spiegato. poi ovviamente anche sulla piattaforma arriva lo stesso valore ma in ritardo rispetto al grafico anche se i secondi scorrono all’unisono). ho ovviato a questo problema aprendo sullo sfondo il grafico e una finestra internet separata e più piccola davanti. così tengo costantemente sotto controllo sia l’uno che l’altro e sono pronto ad acquistare non con il valore del grafico ma con quello della piattaforma che è poi quello che conta.
    A prescindere da questo credo di aver capito una cosa e desidererei tua conferma: utilizzare la strategia RSI solo con trend rialzisti e solo a rialzo mentre stare fermi con trend trasversale. al contrario utilizzare il retest a 120 secondi con trend trasversali e non rialzisti o ribassisti. (per la cronaca ho utilizzato anche la tecnica degli hummer ogni tanto ma non ho avuto grandi risultati).
    Fammi sapere che son curioso di avere un tuo parere.

    grazie

    giagio

    • ob60

      Si Giaigio, confermo, la tua è una corretta interpretazione delle strategie.

      • giagio83

        ciao scusami ma ti volevo chiedere se è meglio freestockcarts oppure netdania come grafici. grazie

        • ob60

          Direi che sono buoni entrambi, con alcuni puoi fare cose non disponibili su altri tipo i volumi presenti su netdania e non su freestockcharts e la sovrapposizione di alcuni indicatori più semplice e fattibile su freestockcharts che su netdania. A seconda della strategia che utilizzo scelgo quale adoperare.

  • Acsom

    In una settimana mi è capitata per ben 2 volte questa situazione che ora vado a descrivervi…. volevo sapere se sono il solo… oppure anche a voi è capitato:

    Broker 24option, investimento a 60 secondi.. Valuta Eur/Aud.. metto una put a 60 sec… prezzo 1.43386 nei 60sec la valuta va giù… guardo il timer a 0 sec.. sono in the money 1.43383… appare la scritta calcolo scadenza per 3 / 4 sec (come sempre) nel mentre il prezzo schizza su…. risulatato: son at the money…

    A onor di verità mi è capitato pure di essere out the money per 0.01 pip.. e poi con il calcolo scadenza (il prezzo inverte) di trovarmi in the money….

    quindi mi chiedo ma la nostra benedetta opzione viene calcolata nei secondi successivi alla scadenza? trovarsi in the money a 0.00sec nel timer non ci da certezza? se il calcolo vien fatto dopo , le strategie di breve sono a rischio soprattutto quando vi è forte volatilità….

    ora sto registrando a video tutte le operazioni… se mi capita di nuovo vi posto il video…

    • ob60

      Si è capitato anche a me, ma non è che le opzioni vengono calcolate dei secondi dopo la scadenza, ma il broker deve avere conferma dell’esatto valore del asset (valore unico e internazionale) che impiega un pò più tempo ad essere confermato quando c’è grande volatilità. Un asset a una determinata data, a un determinato orario preciso fino alla frazione di secondo deve avere un valore di prezzo unico in tutto il mondo. Poichè le opzioni binarie ci consentono di investire non solo a cadenza ( attenzione,cadenza e non scadenza) di ogni minuto, ma quando lo vogliamo noi va da se che il server deve calcolare nel nostro preciso secondo esatto di scadenza se siamo in the money o no, e al tempo stesso lo deve fare per tutte le opzioni di altri trader che scadono allo stesso momento, un momento prima e uno dopo … quindi è normale che capita a volte di vedere questo tempo di latenza prima di ottenere subito il risultato che in momenti di altissima volatilità può non coincidere con quanto indicato col grafico che si è fermato magari un momento prima di quello atteso da noi. Mi auguro di essere stato abbastanza chiaro in questa spiegazione.

      Ad ogni modo è bene sottolineare che 24option guadagna una percentuale sui nostri investimenti, sul turnover, e non sulle nostre perdite, quindi è loro interesse che noi chiudiamo sempre in profitto in modo che possiamo investire sempre di più. Se dovessimo perdere tutto subito alla fine anche loro non guadagnerebbero più con noi perchè non andremo più ad investire.

  • Valentino Sarigu

    Buonasera a tutti
    volevo condividere con voi PURTROPPO la mia esperienza NEGATIVA di questa strategia.
    Ho aperto un conto 24Option e caricato i 250$
    Andando sulla coppia forex AUD/USD nelle ore 08:30/12:30 ho atteso che la candela toccasse la banda di bollinger per entrare dando tempo di 120 secondi come da voi consigliato …..
    il risultato è stato 250$ persi in meno di 2 ore.
    Vorrei precisare che ho seguito il video tutorial alla perfezzione.
    Ho notato che nelle coppie forex da inizio settimana cè come dire ….. una certa euforia sia in salita che i discesa …. forse per questo che ho perso tutto
    preciso anche che il valore era sotto i 20
    Grazie a tutti MAI PIù BORSA mangia soldi
    Ciao

    • Acsom

      Mi spiace…. però la strategia va valutata giorno per giorno, guardando se ha rispettato le condizioni nei minuti precedenti…., se non rispetta ci sono altre strategie che ci possono dare spunti di investimento e non solo a 60 sec…. con 250$ era meglio che aprivi un conto con chi ti permette di investire come minimo 1$ a salire… con 24option hai il vincolo di 24$…. il 10% del tuo capitale!! troppo!! se sbagli i primi 2 investimenti…devi esporti in modo assurdo per recuperare…. Una gestione corretta del capitale ci permette di sopravvivere alle giornate no….Online è pieno di corsi e video e pure di file excel… prima di buttarsi in qualsiasi tipo di investimento e bene imparare im money management ed applicarlo…

      • Valentino Sarigu

        Ciao
        credo di aver presp un momento sbagliato io …
        nel senso che secondo me questa è la settimana della pazza salita o discesa infatti guardando tutti i cross vedevo che la maggior parte non rispettavano l’adx ……. peccato mi spiace per i miei soldi e di non aver guadagnato nulla ciao e grazie

        • ob60

          Come ho scritto sopra mi spiace per te anche a me, anche se ti posso assicurare che anche a me è capitato, prevalentemente all’inizio ciò che è capitato a te … come si dice “mal comune ….”. Ecco perchè mi spingo sempre ad affinare nuove tecniche … qui serve tanta e sottolineo tanta esperienza. Non fidatevi mai di chi dice che è semplice investire in opzioni binarie, mai e poi mai. È vero può dare grandi, anzi grandissime soddisfazioni ma non prima di aver studiato tanto e non meno di uno studio di trading tradizionale.

        • Valentino Sarigu

          Quando ho fatto il versamento era il giorno 09/09/13, sulla coppia forex AUD/USD dopo poche ore di inizio del commercio ho notato una violenta salita, allora sai ho persato aspettiamo magari tra poco si assesta sul laterale è così è stato ma alle scadenza del 120 secondi ero sempre rosso ATTENZIONE : investendo 25$ alla volta al quel punto mi sono mangiato tutto NON piango per 250$ ma IO CREDO che da quel giorno cè stato una notizia un qualcosa che ha fatto andare a velocità supersonica alcune coppie come AUD/USD USD/EUR ti risulta questa cosa ho tu hai investito senza problemi ? se hai investito senza problemi sono IO che avrò poca esperienza ancora. ciao e grazie

        • ob60

          Che hai poca esperienza, credo sia un dato di fatto, ma come ho detto anche prima in questa settimana è bene non investire, ci sono molti eventi che stanno dando scosse ai mercati e di conseguenza risulta ancora più imprevedibile del solito. Io personalmente ribadisco, in questa settimana non sto investendo.

        • Valentino Sarigu

          è colpa della mia testa dura ……. ci riproverò quando finirà questo scossone grazie mille OB60 tutti parlano bene della tua strategia sei anche su queste pagine http://www.trend-online.com/options/strategia-trading-in-opzioni-binarie/ :)))))) sei una persona gentile grazie di tutto a presto

        • ob60

          Io sono qui non come professore ma come allievo, allievo dell’esperienza condivisa da tutti. Più riusciamo a confrontarci e meglio è per tutti coloro che vogliono provare a guadagnare con il trading. Pertanto ben vengano tutte le testimonianze di successi e di insuccessi.
          Grazie ancora per il tuo contributo.

        • Valentino Sarigu

          Sono daccordo con te OB60 …

          Volevo chiederti una cosa gentilmente … nel periodo di acque calme secondo te con la mia poca esperienza e seguedo al 100% il tuo video tutorial sulla strategia a 120 secondi potrei fare qualche soldo anche io ?

          Ripeto … forse la mia perdita è dovuta a questa tempesta in atto ora … Grazie 1000

        • ob60

          Certo che è possibile, però vorrei che invece di sentirtelo dire da me lo testassi tu stesso magari con un conto demo. In questo modo potrai accorgerti della reale validità della strategia e della tua propensione nell’applicarla.

    • ob60

      Anche a me spiace, convengo con quanto detto da Ascom, e tengo a precisare come più volte ho già detto, che io per primo quando vedo che le cose si mettono male mi fermo e aspetto momenti migliori, ma con un deposito di 250$ e 24$ ad operazione risulta troppo piccolo il margine di operatività. In genere si consiglia di investire un importo non superiore al 5% del proprio capitale destinato agli investimenti, preferibilmente non superiore al 2% o 3% in modo che si ha un bel margine di operatività per far fronte ad eventuali periodi negativi che “fanno parte del gioco”.

      • Valentino Sarigu

        grazie ob60 ma credo di aver rispettato tutto come da tuo video non capisco come mai ho perso tutto 🙁 non è per i soldi ma tutti quà postano la buona riuscita della strategia e a me è andata molto male ………………

        • ob60

          Aspetta Valentino, on credo che tu sia l’unico ad avere avuto insuccesso con questa strategia. Come ti ho detto prima, io sono stato il primo a perdere con questa strategia anche se a però non mi sono fermato e ho potuto togliermi le mie soddisfazioni. Forse sei stato l’unico finora ad ammetterlo e questo ti fa onore.
          Detto questo non sono qui per incoraggiarti ad investire ancora, ci mancherebbe, però sono qui a sottolineare che le perdite nel trading tradizionale o binario che sia fanno parte del gioco e che non è difficile perdere tutto cominciando ad investire il 10% del proprio capitale e man mano per recuperare percentuali sempre maggiori. Questo è il modo migliore per perdere tutto. Anche io con questa strategia ho perso, ma non vuol dire che la strategia non è più valida ma vuol dire che quando ho perso ho scelto il momento sbagliato per entrare nel mercato e lo sottolinea il fatto che più e più volte poi la strategia ha funzionato. Cmq rimane il fatto che questa è una settimana nella quale bisogna stare molto attenti, e personalmente io non sto investendo ( con nessuna strategia ).

  • Giuseppe Acunzo

    io l’ho perfezionata usando lo stocastico…call con valore 0/30 e put con valore 100/70me la uso in modo molto profittevole con scadenze anche a 30 min,sfruttando il mercato laterale!!

    • ob60

      Ciao Giuseppe, piacere di leggerti.
      Mi farebbe piacere che ci postassi le tue modifiche e vedere a quele tipo di risultati possiamo andare incontro. Del resto è questo lo scopo dle nostro blog. Nessuno è professore e siamo tutti qui per imparare dalle esperienze degli altri.
      Facci sapere 😉

  • Sergio

    Puoi spiegarmi per favore cosa significa ‘Front weighted’? Su Metatrader 4 ci sono varie opzioni tra cui ‘Weighted close (HCCL/4)’ ma non so se è la stessa cosa

  • cueza89

    Ciao ragazzi, stamattina 14/10 come programmato mi sono svegliato alle 8:00 per osservare gli asset e ho notato come nella giornata odierna fossero particolarmente favorevoli AUS/AUD AUD/GPB, ho operato tenendo presente l’ADX e posso comunicarvi che la strategia ha fruttato molto bene, molti segnali finiti “in the money” (addirittura alcuni con ADX >20 anche di un pò) e pochi falsi segnali, vedrò di perfezionare e tenervi aggiornati..utile di 65€ circa

    • ob60

      Molto bene Cueza89. Grazie per il tuo contributo informativo. Mi fa molto piacere che ti sei trovato bene con questa strategia. Non è sempre così, alcune volte è peggio e altre è meglio, ma man mano ch epasa il tempo affinerai l’occhio per capire se è la giornata adatta per investire e ti saprai fermare al momento opportuno. È solo questione di esperienza, fermo restando che utilizzi una buona strategia come ritengo sia questa.

      • cueza89

        Ciao OB60…a parte la castroneria AUS/AUD XD (AUD/USD lapsus)..volevo informarti che si, effettivamente fossi stato li magari di più e avessi analizzato anche altri asset come l’EUR/USD o EUR/GPB (su cui inoltre ti consiglio di operare con il retest perchè, almeno a quanto ho constatato io è molto laterale ultimamente) avrei sicuramente ricavato qualcosa di più consistente ma contando che sono agli inizi e non soffro della sindrome di ingordigia solita di chi si apporccia a questo mondo per me sono sufficienti questi profitti. Ho operato comunque anche oggi 15/10 su 10 posizioni 7 finite in the money che si traduce in un efficenza di un buon 70%, una posizione l’ho azzardata un pò ma le altre due probabilmente il mercato era in procinto di aumentare di volume e ho incrociato trend poco favorevoli al retest..indago sulle altre strategie del blog e ci aggiorniamo !

        • Michele Bonassisa

          ciao ragazzi. finalmente ho del tempo libero, e voglio buttarmi un po’ su questo argomento che fino ad ora non ho potuto approfondire anche se molte volte mi ci sono avvicinato. Inizialmente, non avendo grandi manie di mega guadagni, vorrei dedicarmi su un grafico alla volta, uno al giorno, in modo da evitare errori e/o perdere segnali. Non voglio avere davanti piu finestre e finire per fare un arrosto. Avrei una domanda da farvi: Ma quando osservate gli asset per capire su quale operare,cosa guardate? verificate che nelle ore precedenti la strategia sia stata azzeccata?
          o altro?
          grazie mille

  • cueza89

    Operatività di oggi 22/10, valute scambiate:

    GPB/USD – EUR/GPB – USD/JPY

    “In the money” 77,77%

    Utile: 194,00 €

  • cueza89

    Male molto male…una settimana di falsi segnali e perdita di 1000 euro…ho bruciato tutti i guadagni di quasi un mese e adesso sono a 0… 🙁

    • ob60

      Mi spiace, ma se hai perso tutti i guadagni di un mese in poco tempo vuol dire che hai gestito male il tuo portafoglio. Non credo che ci siano stato solo risultati insoddisfacente in poco tempo e se così è stato, come dico sempre, occorre fermarsi e aspettare momenti migliori. Mi spiace, ma grazie comunque per la tua testimonianza.

  • Gabriele Fabbri

    Sembra molto interessante, oltre che semplice nell’attuazione. Di sicuro non bisogna farsi prendere dalla smania di investire che così nn si va da nessuna parte! In sostanza (è la 1000esima volta che leggo questa pagina ma la prima che lo faccio attentamente…), con l’adX a 20 o meno, entro a 120 secondi al rialzo (o ribasso) se il prezzo tocca la banda di bollinger inferiore (o superiore), senza aspettare che la candela si chiuda…?

    • Gabriele Fabbri

      Altro quesito.

      Esiste un cambio valuta “storicamente” più profittevole di altri nella fascia oraria italiana del primo pomeriggio?
      Inoltre, succede che a raggiungimento delle bande di bollinger (e dunque all’entrata nel trade), la barra successiva a quella di ingresso la raggiunga a sua volta. In questo caso è consigliabile aprire n secondo trade smepre a 60″ (col primo ovviamente ancora in corso) oppure è preferibile di no? CHiedo questo non vedendo negli esmepi fatti nulla in tal senso. Di nuovo grazie!
      gabriele

      • ob60

        Per i cambi di valuta … la risposta te la può dare solo l’esperienza. Ti devi mettere lì con i grafici alla mano e analizzarli uno a uno. Io come dimostrato in molti esempi … ( guarda le sezionr Trading di questo sito ) opero la mattina dalle 9:00 alle 12:30 su coppie come AUD/USD, EUR/USD e GBP/USD. Per la successiva domanda che hai fatto io opero così: apro l’investimento, e aspetto i 120 secondi. In questi 120 secondi non faccio nulla indipendentemente da come si muove il mercato.

    • ob60

      Esatto.

    • giuseppe

      Scusa, io sono un novellino. Quando la candela tocca la banda e sbatte contro, dopo quanti secondi ti precipiti a puntare? Mi interessa il tuo parere visto che tu hai letto e riletto l’argomento.

  • Gabriele Fabbri

    Ciao! Premettendo che sto cercando di comprendere meglio la strategia di cui si parla in questa pagina, osservandola mi è venuta in mente una possibile ipotetica strategia.

    TF M1, EMA a 6 ed EMA a 12, ADX 14 9 e Parabolic Sar.

    Alla chiusura della barra, col PAR in posizione, l’ADX sotto 20 ma all’inizio dell’impennata e l’Ema 6 che scavalca distanziandola o se già scavalcata distanzia visibilmente l’Ema 12 entrare a 60 SECONDI nela direzione dell’ultima candela.

    NON ho messo in pratica nulla, ma osservando a ritroso nelle ultime ore alcune coppie di valute, questa idea di strategia sicuramente da perfezionare non sembra essere una bagianata…proverò a metterla in pratica!

    • ob60

      Che dire Gabriele, provala, testala, facci sapere. Puoi usare tranquillamente la nostra sezione commenti per testarla e postare i tuoi risultati positivi o negativi che siano. Siamo qui per questo.

  • lock_stock

    ciao ragazzi, sto testando con buoni risultati questa strategia, ma avrei una domanda: ho notato che molti di voi inseriscono oltre l’adx anche l’indicatore dei volumi, questo a quale scopo?

  • Giovanni Lombardo

    salve,vorrei sapere gli orari ottimali per fare opzioni con questa tecnica..grazie

    • ob60

      Io in genere li utilizzo la mattina tra le 9:00 e le 12:30 , ma c’è chi dice che si è trovato meglio la sera.

      • Giovanni Lombardo

        Grazie OB60…quindi mi sconsigli di operare in opzioni binarie il pomeriggio giusto???..grazie in anticipo

  • Dmitriy Io

    ciao a tutti,
    sto facendo delle prove da questa mattina su eur/usd e ho notato che se si imposta la banda bollinger a 22-2,1 sia molto piu preciso…….
    aspetto notizie
    per ora son 8/8 contro 8/10, quindi non garantisco che sia meglio o peggio.

  • giuseppe

    Capperi, sembra che funzioni. Ho usato la banda di bolliver di netdania, e non so se sia 20 o 21. Ho preso quello che mi da.
    Poi c’era l’adx piatto. Una meraviglia. Se non vincevo ero propio un somaro.
    Sono incerto solo quanti attimi debbo aspettare una volta che la candela tocca la banda. E una settimana che pratico le opzioni. L’unica cosa negativa e’ che la mia piattaforma ha una giocata minima di 24 euro.Sono 8 gg. che ho un conto slle op. binarie e non so cosa voglia dire fare il reset sulle bande. Qualcuno me lo puo dire? Tanke you

    • http://www.opzionibinarie60.com ob60

      Ciao Giuseppe,
      si tratta di retest, ovvero di un test che il prezzo va a fare proprio sulla banda di bollinger. Mi fa paicere che ti sei trovato bene. Sappi che non è sempre così ma quando lo è conviene approfittarne e allo stesso modo quando si vede che non è cosa meglio fermarsi subito ( secondo o terzo insuccesso consecutivo direi).

  • Geeno

    Ciao OB! Prima di tutto complimenti per il sito è veramente ricco di informazioni e piena di gente seria e con voglia di fare.
    Per quanto riguarda la strategia se ho capito bene dobbiamo entrare quando la candela tocca una delle bande di bollinger e puntare nel verso opposto del trend attuale giusto? quello che non capisco è perchè nel video si entrato quando ancora la candela non aveva toccato la banda, e andando avanti nel video quella candela non toccherà proprio la banda…..sbaglio qualcosa?

  • MP

    Una domanda: se si volesse abbinare alla strategia l’indicatore stocastico, quali valori bisognerebbe adottare? grazie