ADX e Bande di Bollinger si sposano nel trading binario

Decalogo del Trader

e riceverai subito il decalogo del Trader.
Resta sempre aggiornato sulle opzioni binarie

Home | Strategie opzioni binarie | Strategia del restest sulle bande di Bollinger con indicatore ADX

Strategia del restest sulle bande di Bollinger con indicatore ADX

Sono contento di scrivere questo articolo perchè la sua stesura nasce proprio da ciò che mi ha spinto a lanciare questo blog, ovvero migliorare le nostre strategie in modo partecipativo.

Bande di Bollinger e ADX: un connubio molto interessante!

Giorni fa ho postato la strategia del retest sulle bande di Bollinger a 120 secondi che è stata commentata da diversi utenti e trader. Mi è stato fatto notare come l’aggiunta di un indicatore come l’ADX possa essere un ulteriore supporto per sviscerare i falsi segnali e prendere in considerazione quelli maggiormente significativi che tale strategia può darci.

Non voglio entrare nel dettaglio dell’indicatore ADX, per questo ci sono libri di trading da poter consultare, quello che ci tengo invece a sottolineare è la sua importanza e il suo utilizzo.

Prima di innescare eventuali polemiche ci tengo a sottolineare, soprattutto per coloro che adesso si avvicinano al trading, che come tutti gli indicatori ( e sottolineo tutti ) non ci indica il futuro ma ci indica il passato, e solo grazie alla nostra interpretazione ricaviamo dei segnali che potrebbero essere profittevoli per il futuro. Ci tengo a sottolineare questo concetto perchè molti credono che un indicatore indica la strada da seguire. Non è così, è la nostra interpretazione dell’indicatore che ci indica la strada da seguire.

Bande di Bollinger e ADX

Fatta questa premessa, e soprattutto dopo esservi letti la strategia indicata, introduciamo l’ADX. È un indicatore che fondamentalmente ci serve per capire se stiamo attraversando una fase di trend ( ribassista o rialzista che sia ) o una fase di mercato trasversale ( zig-zag ). Essendo questa una strategia basata sulle inversioni di trend nel breve (anzi brevissimo) periodo è bene sfruttarla quando ci troviamo in condizioni di mercato trasversale dove i zig-zag del prezzo, e quindi le inversioni, sono frequenti.

Indicatore ADX

Nella figura qui sopra mostrata ( cliccala per ingrandirla ) estrapolata della Netstation vedete nella parte bassa in verde la curva del ADX. Questo oscillatore si muove da 0 a 20 ( più o meno ) quando il mercato è trasversale, mentre quando sta seguendo un trend il suo valore supera il livello 20. L’immagine è abbastanza chiara e mostra appunto come si è avuto un grande picco proprio quando il mercato si è messo secondo un trend, in questo caso ribassista, mentre si mantiene intorno al 20 o al di sotto quando è trasversale. Poichè quando è trasversale, come potete osservare, dà luogo a molte inversioni allora quello è il momento migliore per osservare il mercato e provare ad intervenire secondo strategia.

Altra cosa da aggiungere riguarda i settaggi di questo indicatore. Come si evince dalla figura è settato con periodo DX 14 e periodo di smussamento 9, ovviamente potete provare a modificare questi parametri per vedere quale sembra rispondere meglio.

Mi auguro che anche questo articolo possa esservi stato di aiuto e … buon trading a tutti.

Video dimostrazione della strategia

  • emanuele valentini

    GRAZIE OB 60

  • Francesco

    ciao OB60 non conscevo questo indicatore, ora provo a cercare ulteriori informazioni in rete per poterlo settare meglio e (se i risultati sono positivi) condividere la mia esperienza.

    Quando inserisco l’indicatore su freestockcharts mi aggiunge anche un altro indicatore dal nome ADXR; cos’è, la sua media mobile?

  • Adriano.José

    Con lo scolastico , adx e banda di bollinger è perfetto… grazie mille ob60 x Tt

    • ob60

      Bene Adriano, mi fa piacere. Anzi, ti dirò di più, se vuoi condividere con noi le tue esperienze, positive e/o negative che siano non può far altro che farci piacere. Grazie comunque per la tua testimonianza.

    • Francesco

      lo sto provando anche io ora… ho ottenuto risultati ancora migliori aggiungendo l’RSI a 7 periodi con bande di bollinger applicate + stocastico

      • ob60

        Bene, così mi piace. Partecipazione costruttiva. Potresti postarci qualche immagine sui tuoi punti di ingresso?

        • Francesco

          Semplicemente applico le bande di bollinger al prezzo e l’ADX impostato 14-7. Poi poi sotto imposto l’indice di forza relativo di Wilder e applico ad esso le bande di bollinger (di solito l’RSI lo metto in modalità pallini e non più linea così riesco a vedere meglio se fuoriesce dalle bande).

          Se il prezzo esce dalle bande di bollinger, l’ADX sta sotto o intorno ai 20 e l’RSI ha superato le bande di bollinger apro una posizione a 120s.

          Ecco un’immagine più esemplificativa, a 9:15 è palese!

          p.s. se si aggiunge anche lo stocastico si può arrivare ad una precisione ancora maggiore!

        • ob60

          Grazie mille Francesco per il tuo contributo. Vedi … con più pareri si riesce ad ottimizzare il risultato.

        • ob60

          Un altra cosa, che time-frame stai usando e a che scadenza entri?

        • Francesco

          timeframe a 1min ed entro esattamente quando scade la candela precedente con una posizione a 120s

        • Andrea Kalifa

          Io preferisco non aspettare che scadi la candela ma aprire quando tocca la banda

        • emanuele valentini

          Non capisco quando devo entrare ho impostato il grafico come sopra hai scritto e poi…………grazie

        • ob60

          Hai letto la strategia ???

        • emanuele valentini

          Ciao OB60, finalmente mi rispondi, ti avevo inviato 2 domande ma non m hai risposto!
          1 secondo te tradare appena esce la notiza sul calendario economico sia positiva che negativa e sfruttare la sua spinta per investire ad un minuto azzeccando la giusta direzione puo andar bene????oppure meglio tradare a 60 secondi lontano dalle notizie????
          grazie

        • ob60

          Salve Ema,
          io personalmente più volte ho fatto tentativi durante la notizia ovvero non appena la notizia macroeconomica veniva pubblicata. Il risultato finale è stato negativo. Sebbene ad esempio il risultato della disoccupazione superava le previsioni nell’immediato breve periodo il mercato più volte ha mostrato di infischiarsene per poi esplodere in un senso, ma spesse volte anche in senso opposto e sempre in maniera corposa … quindi ritengo che è bene fare trading lontano dalle notizie ufficiali perchè si affronta una fase che io definirei di “pazzia del mercato”.

        • emanuele valentini

          grazie, infatti io intentendevo di seguire il trand che “ESPLODE” O SU O GIU!! COMUNQUE GRAZIE OB60

        • Mario M

          Su NetDania L’indice di forza relativo di Wilder quale sarebbe?

        • Walter Ortenzi

          Buongiorno a tutti
          e complimenti x il blog.
          Ho un problema con netdania:
          Impostate le curve di bollinger non riesco ad impostare
          ADX in quanto non lo trovo.
          Sotto che acronimo e’ inserito ?
          Grazie e a presto
          W78

        • ob60

          Ciao Walter, clicca nel menu “Studi” . È il primo!

        • Walter Ortenzi

          Grazie ma….
          Versione in inglese x iPhone e iPad
          Ho così:
          Chart settings
          Add study
          Averange true study ( questo dovrebbe essere ADX giusto?)
          Esiste anche una versione in italiano x questi supporti mobili?

          Grazie ancora
          Walter

        • Walter Ortenzi

          Risolto colpa dell’Iphone dovevo girare il monitor per vedere tutti i grafici della schermata

          grazie a prestissimo!!!!

          ancora complimenti
          walter

        • Pietro Marletta

          Ciao Francesco su quale piataforma fai le puntate?? Aspetti che la candela si sia formata, oppure fai il retest??

          fammi sapere e ottima strategia!!!! L’ho applicata e devo dire che i segnali sono evidenti!!

        • Fabio

          Ciao Francesco, posso farti una domanda? Dalla tua esperienza, hai notato se la tua strategia è particolarmente efficace abbinando una determinata coppia di valute e uno specifico orario della giornata?

        • Fabio

          Inoltre dici che “se si aggiunge anche lo stocastico si può arrivare ad una precisione ancora maggiore”… Per favore, potresti essere più preciso?

      • natascia

        Ciao Francesco, mi puoi spiegare meglio come applichi in questa strategia lo stocastico e come lo setti? Io utilizzo Netstation e trovo

        1)RSI STOCASTICO

        2)STOCASTICO PIENO

        3)STOCASTICO RALLENTATO

        4)STOCHASTIC MOMENTUM INDEX

        Quale di questi devono aggiungere e a che tipo di indicazione mi devo attenere per l’ingresso? Quale valori sono indicativi ai fini della strategia?

        Sovrapponi lo stocastico a uno degli altri studi o al prezzo? o lo utilizzi separato?

        Ti ringrazio fin d’ora se sarai così cortese da rispondermi

        • http://twitter.com/francimora94 Francesco Morandini

          Ciao mi spiace ma non uso netstation… devi controllare tu i parametri degli indicatori!

        • Mario M

          Idem anche per me su NetStation

  • Davide

    Ciao,ma l’ADX su freestockcharts come si deve impostare? a me appare scritto “ADX 14 14” e “ADXR 10” e mi appaiono quindi due linee mi puoi aiutare?

    • ob60

      Se lo vuoi impostare su freestockcharts come mostrato su Netstation nell’immagine qui sopra allora devi inserire indicatore ADX, una volta inserito cancelli ADXR e poi modifichi ADX da 14-14 a 14-9. Il mio consiglio è quello di provare a modificare i parametri in modo tale da vedere quale si presta meglio.

      • Davide

        ok grazie

    • Guest

      Qui non hai rispettato l’ADX
      Ma in effetti anche ieri sulla valuta che hai consigliato seguire l’ADX avrebbe portato meno profitti, cosa ne pensi?

    • Achilleus

      Scusa Davide, ho sbagliato ad inserire il commento qua e ora non me lo fa togliere ….

  • ob60

    Giornata davvero molto profittevole per questa strategia applicata alla coppia EUR/USD. Una miscela davvero ad alto rendimento.

    • Dmitriy Io

      scusami alla 3 freccia se hai aperto nel preciso momento che tocca la linea bollinger non sarebbe stato positivo.
      mentre l’ultima hai dovuto aspettare la discesa dell d’ax per aprire?
      grazie

      • Matteo

        Si bisognerebbe capire….

        • http://www.opzionibinarie60.com ob60

          Quanto spiegato è teoria. Nella pratica, accade che la candela spesso fa un salto come nel caso della terza candela e non si riesce a prendere proprio sulla linea di bollinger. In questo caso a noi va ancora meglio che salta la banda di bollinger perchè andiamo a prendere una discesa ad un livello di prezzo più alto. Poi, seppure supponiamo di essere riusciti a prendere l’investimento proprio sulla banda di bollinger, non lo abbiamo preso mica a chiusura di candela, per cui i 120 secondi partano da quando apriamo l’investimento e non da quando chiude la candela. I 12o secondi in questo caso sarebbero scaduti quando la seconda candela rossa stava al di sotto del prezzo indicato. Qui trovate tutti gli eseguiti. Se quindi ho indicato che è scaduto ITM allora è ITM. È bene però capire come si è comportato il mercato e osservare come la strategia sia stata rispettata.

  • Achilleus

    Ciao,
    nell’ultima immagine non hai rispettato l’ADX
    Ma in effetti anche ieri sulla valuta che hai consigliato seguire l’ADX avrebbe portato meno profitti, cosa ne pensi?

  • natascia

    Ciao OB60, ti chiedo se anche tu come Francesco stai utilizzando anche lo stocastico in questa strategia, nel caso faccio a te le stesse domande che ho fatto a lui

    Potresti spiegare come applicare in questa strategia lo stocastico e come settarlo? Io utilizzo Netstation e trovo

    1)RSI STOCASTICO

    2)STOCASTICO PIENO

    3)STOCASTICO RALLENTATO

    4)STOCHASTIC MOMENTUM INDEX

    Quale di questi devono aggiungere e a che tipo di indicazione mi devo attenere per l’ingresso? Quale valori sono indicativi ai fini della strategia?

    Sovrapponi lo stocastico a uno degli altri studi o al prezzo? o lo utilizzi separato?

    Ti ringrazio fin d’ora se sarai così cortese da rispondermi

  • nunzio

    scusate l’ignoranza ma quando scrivete RSI cosa intendete

    • ob60

      L’indicatore di forza relativa. È un oscillatore che se si trova sopra a 70 indica una situazione di ipercomprato e quindo si trova sotto a 30 indica una situazione di ipervenduto.

  • Gigi

    Salve, mi sono iscritto a netdania e aprendo le varie finestre ho notato che in ognuna l’aggiornamento dei secondi non è fluido e cio’ l’ho notato anche nel video da te postato.

    Cio’ puo’ comportare dei problemi all’applicazione della sopradescritta stategia visto che il valore che vado a prendere non è quello reale ma potrebbe essere un valore che si discosta visto il non aggiornamento in tempo reale della piattaforma? Ringrazio anticipatamente per l’eventuale risposta.

    • ob60

      Ciao Gigi, l’importante è che sia fluido quello del broker che utilizzi, è quello che devi tenere presente.

      • Gigi

        Ti ringrazio per la risposta, ma perdonami se insisto ma con netdania, che in effetti per la personalizzazione che si puo’ fare è veramente comoda, ho notato ritardi nell’aggiornamento della candela a 1m anche di 10 sec. e cio’ potrebbe portare a falsare il momento dell’investimento. E’ vero che i broker hanno un aggiornamento costante, ma se faccio affidamento su netdania, che mi fornisce tutti gli indicatori che mi servono, non si rischia di perdere il momento giusto per l’ingresso? Grazie.

        • ob60

          No aspetta, posso capire che i secondi su netdania non scorrono in modo fluido, ma la formazione della candela è regolare. Qualora non lo fosse io per primo non la userei mai altrimenti sarebbe tutto falsato. Pertanto prima di investire assicurati che la formazione della candela rispetta i secondi del broker, in caso contrario, non usare netdania ma usa un altra piattaforma di grafici.

        • Gigi

          Ok grazie.

  • Fabio

    Scusi, una precisazione. La strategia da lei illustrata prevede che dobbiamo intervenire in ‘modalità’ retest (ovvero scommettiamo appena il prezzo dell’asset sfiora la banda, anche se la candela è in corso di formazione), oppure, prima di intervenire, dobbiamo aspettare che si sia ultimata la formazione della candela? Oppure è indifferente e quindi possiamo agire sia nell’uno che nell’altro caso?

    • GIANLUIGI

      SOLO IL CROSS CONFERMATO DALL’ ADX E’ VALIDO! NON GUARDARE MAI LA CANDELA… LA SUA FORMAZIONE E’ ALEATORIA FUORI DAL CROSS!

  • Cristiano Paganoni

    Video chiarissimo!

  • Silvestro Sanna

    Sto testando questa strategia con alti e bassi per ora e avrei alcune domande:
    secondo voi è meglio utilizzare questa strategia la mattina quando il mercato è piu’ calmo?
    se entriamo in un operazione ma la valuta continua a salire o scendere cosa è meglio fare, lasciar perdere oppure continuare ad entrare sempre secondo la strategia raddoppiando la puntata??

    • ob60

      Io personalmente preferisco la mattina dalla 9:00 alle 13:00 … e come più volte ho detto preferisco fermarmi quando il risultato è sfavorevole e non inseguire progressioni visto e considerato che in genere i risultati profittevoli che si possono ottenere con questa strategia non sono pochi.

  • Alessio Macchi

    Buongiorno a tutti..volevo iniziare col complimentarmi per il blog e la partecipazione di tutti che diventa un vero e propio punto di incontro e confronto…cosa che sulle piattaforme di trading binario manca, rendendo molto “solitario” questa pratica.Bello trovare sia novizi che persone più esperte, io credo di dovermi posizionare nella prima categoria, si dal caso che non è piu di un mese che sono lanciato in questo mondo, e piu che altro sono stato autodidatta fin d’ora, rimbalzando da un sito/blog all altro…ma questo sinceramente è il primo veramente ben strutturato che trovo completamente concentrato sulle opzioni binarie. concluiquo qui la mia breve presentazione e inizierò a partecipare attivamente da questa conversazione con alcuni chiarimenti

  • Alessio Macchi

    Noto dal video che l’ingresso ia 120 s è stato fatto qualche istante prima che la candela toccasse la BB, è stato un caso opppure non bisogna essere cosi fiscali e aspettare che venga sempre toccata/oltrepassate, per non perdersi troppe situazioni di ingresso?

    • ob60

      Benvenuto Alessio. Considera ogni articolo come se fosse un forum e partecipa alle discussioni semplicemente commentando o rispondendo ai commenti degli altri traders.

  • amatteo78

    Ciao a tutti, sono nuovissimo di questo mondo ma mi affascina molto, ho girato un po’ sul web ma è il primo sito che riesco a leggere anche da novizio e spero presto di poter condividere anche qualche mia esperienza.
    Ho attivato Netstation, non ho trovato o capito a che valori impostare le BB, in Netstation ho un valore si Media e Dev. standard, di default sono a 20 e 2.
    Per ora grazie mille

    • pronostitalia

      Ciao amatteo78, va bene così come configurazione. Mi auguro di tornare a leggerti presto con esperienze positive 😉 Stai sempre attento e non ti far prendere mai la mano. Non sono un gioco. Studia molto.

  • andreis

    ciao, io uso:
    rottura bollinger
    incrocio stocatistico 12,3,3,
    sar per conferma trend
    analisi candlestick
    quali sono mi pattern più significativi che usi su 120 secondi?
    grazie 1000

    • Pierluigi

      come utilizzi lo stocastico?

  • Alberto

    Ciao Valentina nel tuo messaggio precedente parli dell’indicatore RSI come lo usi ?
    con quali parametri lo setti ?
    Grazie della disponibilità.

    • Valentina Serafini

      Ciao Alberto, scusami tanto per il ritardo nella mia risposta, opero nel tempo libero e in questa settimana ne ho davvero avuto pochissimo, tranne quello per combinare qualche casino!
      Cmq passiamo a noi…questo è il grafico, impostato quasi come quello di Pierluigi suggerito da Francesco su un altro post. La differenza è che metto lo stocastico nel grafico sotto e lo spostamento dell’ADX è a 9.
      A livello operativo guardo questi tre elementi: la candela che sfonda o si appoggia sulla banda, rsi fuori della banda e adx sotto i 20. Se questi 3 elementi ci sono tutti solitamente forzo un po’ l’investimento, se si presentano soltanto 2 condizioni su 3 osservo lo stocastico, che in maniera molto elementare interpreto così: se la linea arancione incrocia la blu dall’alto verso il basso solitamente le candele succesive sono in ribasso ( molto meglio se lo stocatico ha un valore sopra 80, di conseguenza siamo nella parte alta del grafico), viceversa se la linea arancione incrocia la blu dal basso verso l’alto le candele successive possono essere in rialzo (stocastico sotto a 20). Quindi vado a cercare un rimbalzo quando lo stocastico è vicinissimo ad un incrocio, ma essendo un indicatore mobile non sempre l’incrocio avviene quando te lo aspetti. In più effettuo il retest, come da strategia di ob solo con l’adx sotto a 20 altrimenti aspetto sempre la fine della candela. Nel primo grafico sotto ho messo due segnali, il primo solitamente lo ignoro perchè ci troviamo all’interno delle bande, nel secondo caso intervengo. Nel secondo grafico anche se con l’adx a 43 la strategia risponde ai 2 criteri di toccare la banda e rsi esterno alle bande. Prendi tutto con le pinze perchè a volte a seguito di 8 posizioni vincenti su 10 riesco completamente a ribaltare la media!

  • Alberto

    AIUTO !!!
    Sto utilizzando questa strategia, che mi piace molto, da qualche settimana con risultati discreti, ma purtroppo è da un paio di giorni che non ne azzecco più neanche una.
    Ho bisogno di una mano, un consiglio, qualcosa…
    Opero esclusivamente sulla coppia AUD/USD la mattina e qualche volta dopo le 20:30.
    Grazie a chi vorrà darmi una mano.

    • Pierluigi

      caro alberto, anch’io sto testando questa strategia e con risultati variabili. Quello che ti posso consigliare è di non insistere se inizi a perdere e cmq perchè scegliere sempre solo la coppia AUD/USD. Secondo me bisogna guardare varie coppie e capire quella che ha l’andamento più consono a questa strategia. Deve essere un andamento laterale e devi verificare che si siano registrati dei retest. sto cercando di capire quali altri indicatori inserire oltre l’adx. Se scorri i commenti trovi un grafico postato da Francesco in cui si vede come integrare anche l’RSI wilder. Molti usano anche lo stocastico non ho ancora capito bene ma penso che un ulteriore conferma al cambio di trend dopo un retest può essere uno stocastico superiore a 80 o inferiore a 20. In rete trovi molti articoli per capire il funzionamento dello stocastico. Io sto testando questa strategia in demo. Qualche volta rischio anche qualche progressione anche se non mi piace perchè si possono rischiare grandi perdite. Dopo qualche mese che opero ho capito che ogni strategia va testata prima a lungo in demo anche per un mese segnandosi tutte le operazioni per capire se realmente si sta guadagnando. Solo quando senti veramente tua la strategia passi al conto reale.
      Sto imparando anche io e speriamo di riuscire a raggiungere i risultati sperati. In bocca al lupo

      • Alberto

        Ciao Pierluigi, innanzitutto grazie per avermi risposto !
        Se sei disponibile mi piacerebbe confrontarmi nel merito scambiandoci informazioni più operative: quali asset scegliere, quali orari, come settare gli indicatori, etc magari facendo un riassunto giornaliero serale.
        Fammi sapere che ne pensi.

        • Pierluigi

          guarda questo caso. dove ho messo la freccia rossa allo stesso tempo abbiamo la candela che supera la banda superiore lo stocastico sopra gli 80 e l’RSI sopra le bande

        • Alberto

          Chiaro quindi come impostazione indicatori usi sempre questa immagino. Lo stesso discorso vale per la long white delle 3:46 giusto ?
          Ho visto che sei registrato su freestock, ma è gratuito ?

        • Pierluigi

          sinceramente è una impostazione che ho settato solo da ieri prima usavo solo l’ADX. Certo queste situazioni si verificano raramente ma è evidente che il rischio di errore si riduce ulteriormente. Si anche alle 3.46 stessa situazione e se ne è verificata un’altra poco fa. Puertroppo su 24 option ora non è disponibile questo asset.
          La registrazione è gratuita e hai il vantaggio di poter salvare i settaggi

        • Pierluigi

          ecco

        • Alberto

          sto impostando il grafico

        • Alberto

          Perdonami, ma l’orario del grafico a che paese si riferisce ?

        • Pierluigi

          questo non l’ho mai capito 🙂

        • Alberto

          Scusami, giusto per capirci il grafico che hai inserito a che ora italiana si riferisce ?

        • Pierluigi

          era in diretta diciamo. le 5 sono le 23 italiane

        • Alberto

          OK,in genere che orari fai ?
          Che ne pensi dell’asset USD/JPY ?

        • Alberto

          OK fatto.
          Dal punto di vista operativo entri sempre al contatto con la banda o a volte anticipi ? Rispetti sempre ADX < 20 ?

        • Pierluigi

          diciamo di si ad entrambe le domande

        • ob60

          Ciao Alberto, si è gratuito.
          Se ti può interessare ho realizzato tempo fa una vido guida su come impostare freestockchart se non lo conosci http://www.opzionibinarie60.com/324-freestockcharts-come-impostare-il-grafico-per-le-opzioni-binarie/

        • Alberto

          Grazie, mi era sfuggito. Ho sempre usato netdania.
          Caro OB60 che consiglio ci puoi dare per usare questa strategia. In questi giorni sono il palla completa: non sono più sicuro di nulla, sono lento, indeciso, bo non so

        • ob60

          Ciao Alberto, quando vedi che in un determinato periodo non funziona allora prova a smettere invece di accanirti. Poi osserva i mercati e quando vedi che funziona allora magari puoi decidere di iniziare nuovamente. Io in genere quando vedo che per 3 volte consecutivamente non si comporta come preventivato mi fermo, anzi ti dirò di più. Se ad esempio investo regolarmente 50 euro se per due volte mi va male, la terza apro con 25 euro, se anche quella mi va male mi fermo, tanto lo so che poi verranno momenti migliori.

        • Alberto

          Grazie OB60 del supporto.
          Cosa ne pensi dell’ottimizzazione indicata da Pierluigi con RSI e stocastico ? Non c’è il rischio di perdere troppi segnali buoni ? Tu la utilizzi ?

  • Valentina Serafini

    Ciao a tutti, operando principalmente nelle ore serali e a volte nel tardo pomeriggio, scarseggiano i segnali (la sera dopo cena soprattutto) quindi da qualche giorno aggiungo al grafico supporti e resistenze costruiti su tm a 30, 10 e 5M ( come mostra ob nel video).

    La giornata di venerdi pomeriggio è stata buona per operare con entrambe le strategie e in più quando la strategia delle bande-l’adx-rsi veniva confermata da un supporto o da una resistenza o viceversa alzavo un po’ la posta. Nel grafico ho evidenziato con un ellisse i segnali della strategia delle bande (120 sec) e con le frecce la strategia dei supporti e resistenze (60 sec).Nella foto del grafico le frecce risultano leggermente spostate rispetto al segnale effettivo, non capisco perchè nel grafico sono messe al posto giusto, cmq ci capiamo lo stesso! 10 segnali buoni su 11 è da tenere in considerazione, proverò ancora nei prossimi giorni e posterò eventuali altri grafici. Spero di essere stata di aiuto.

    • Pierluigi

      grazie interessante tienici aggiornati

    • Alberto

      Ciao Valentina, questa volta perdonami tu del ritardo (tra l’altro per i tuoi stessi motivi). Devo dire che i tuoi due ultimi interventi sono davvero molto interessanti. Io non so il perchè non ne centro una: aspetto, guardo, incrocio e poi alla fine entro sempre in ritardo…
      Prenderò subito spunto da questo tuo ultimo intervento per capire dove sbaglio.
      Nella strategia retest entri al contatto o aspetti la chiusura della candela ?
      Per ora grazie.
      P.S. come mostra ob nel video, quale ?

      • Valentina Serafini

        Ciao Alberto, nella strategia del retest classico, sono una schiappa!…o aspetto troppo o troppo poco….però sì, quando le condizioni ci sono (io considero adx sotto 15, perchè mi ci sono bruciata diverse volte!) entro senza aspettare la fine..altrimenti aspetto la fine della candela e controllo che anche l’RSI sia fuori dalle bande, e che lo stocatico non abbia una forbice troppo ampia tra le sue 2 linee, ma che sia prossimo ad un incrocio.
        Il video è quello dove ob mostra come si posizionano supporti e resistenze su un grafico.

    • Ezio

      Ciao, perchè hai considerato l’ultimo punto indicato dalla freccia nera anche se non ha toccato il supporto? E poi il timeframe del grafico è 1 minuto? Grazie

      • Valentina Serafini

        Ciao Ezio, hai ragione non è chiaro: perchè poteva essere un segnale per la stretegia del retest sulla banda di bollinger (senza essere confermato da nessun supporto o resistenza ma l’ADX di certo era sotto i 20), ma a 120 si sarebbe comunque chiuso OTM.

        • Valentina Serafini

          si tm a 1 minuto

        • GIANLUIGI

          anche le BANDE DI BOLLINGER se usate AVULSE DAI CROSS degli indicatori DIREZIONALI sono praticamente INUTILI… l’ EVOLUZIONE NON E’ PREDICIBILE… nemmeno per poche candele…
          molto meglio usare il CROSS SLOW-FAST di una coppia di medie mobili

      • GIANLUIGI

        i SUPPORTI e le RESISTENZE sono SOGLIE <> MOLTO OPINABILI… esistono diverse tecniche di calcolo, ma la più sicura è con l’ ATR e l’ ENTRY PRICE…

    • Alberto

      Vi propongo un trade andato OTM con la strategia del retest.
      Sono entrato quando i prezzi hanno toccato la banda superiore (troppo in anticipo) se aspettavo la chiusura sei andato ITM. Il setup (condizioni d’ingresso) mi sembra che sia corretto. In questi casi come vi comportate ?

      • Alberto

        Ho segnato l’esatto punto di ingresso.

        • Valentina Serafini

          Ciao Alberto, però mi sembra che l’ADX sia decisamente sopra i 20…in quel caso non si entra con la strategia del restest senza aspettare la fine…potevi entrare alla fine perchè il dots dell’RSI e decisamente fuori dalle bande…la butto lì…in fase di lettura dei grafici siamo tutti bravi, in real è un’altra storia;)

        • Alberto

          Grazie Valentina, in effetti l’ADX era intorno ai 22-23, ma pensavo che ci fosse un minimo di tolleranza.
          Tu, se non ricordo male, entri solo con ADX minore di 15, giusto ? lo rispetti sempre in maniera rigorosa ?

        • Valentina Serafini

          Per entrare senza aspettare la chiusura della candela si, anche perché con una candela così grande penso che l’adx abbia fatto un salto di 2/3 punti. Quando l’adx è sopra i 20 aspetto la fine della candela e cerco conferma nell’rsi.

        • Alberto

          Chiarissima, grazie.

        • GIANLUIGI

          infatti non conta la chiusura della candela, conta la tempestività di lettura ed ingresso sul CROSS!

        • GIANLUIGI

          ADX sotto i 30 per usare lo SLOW… ADMI sopra i 30 per ADMI…
          PIU’ E’ ALTO l’ ADX , PIU’ E’ SICURO IL CROSS +DI/-DI

        • GIANLUIGI

          secondo la mia esperienza la stratregia del restest è rischiosa… meglio leggere correttamente i CROSS ADMI o SLOW, poi il vero problema è che più lavori su scadenze brevi PIU’ AUMENTA IL RISCHIO ANCHE CON LE MIGLIORI STRATEGIE!

        • Pierluigi

          Io in questa strategia generalmente aspetto sempre la chiusura della candela per entrare

    • GIANLUIGI

      è chiaro che per i mercati molto volatili come EUR/USD l’ ADX DEVE ESSERE SOPRA i 30 TASSATIVAMENTE per potere utilizzare i CROSS DELL’ ADMI, sotto i 30 dovete usare quelli dello STOCH SLOW… PURTROPPO A CAUSA DEL RUMORE DEL SEGNALE AL MASSIMO POTETE FARE 80 PERCENTO DI PREVISIONI GIUSTE, salvo casi eccezionali… inoltre lavorare sull’ M15 è più sicuro dell’ M1… in generale i cross dei timeframes a bassa frequenza ( da M15 a D1 ) sono più affidabili, ma danno meno occasioni/segnali buoni per unità di tempo!

  • Pierluigi

    stamattina 3 ITM in poco più di 10 minuti con questa strategia sulla coppia EUR/AUD

    • Pierluigi

      ecco il grafico

    • Christian

      Ma entri a chiusura candela vero?

      • Pierluigi

        si

  • Pierluigi

    continuo a testare stamattina 3 ITM e 1 OUT

  • Fabio

    Ciao a tutti. Ho perso circa 53€ in due puntate aperte in “vendita” nei momenti indicate dalle frecce. Considerate che gioco sempre 24, il minimo su 24option in quanto partivo da capitale 250 (ora ho 203). Avevo preso 2 positivi seguendo questo metodo ed ero arrivato a 283. Vorrei chiedervi cosa ho sbagliato a parte la mancanza dell ADX. Ho dei problemi con netdania che mi lagga sebbene abbia un macbook pro retina e una connessione da 5 Mb . Consigli ? Grazie
    Agivo sui 2 minuti..

    • Fabio

      dimenticavo la foto

      • alexandra

        Ciao Fabio, non avevi inserito il valore dell’ADX quindi? Netdania non lo permette? Non credo! Devo settare anch’io Netdania dal mio retina…oggi lo faccio.

    • Pierluigi

      l’adx è importante. ho notato che soprattutto quando si impenna improvvisamente vuol dire che la strategia non funzione ma ci sarà uno sfondamento delle bande. questa strategia comunque funziona a fasi alterne. bisogna studiare bene il grafico che deve avere un andamento regolare e quindi importante verificare che nei minuti precedenti la strategia funzioni. la seconda entrata peròi ti doveva essere andata bene da quel che vedo sul grafico.
      Se ti posso dare un consiglio generale prima di usare soldi veri testa in demo…..per mesi! cerca di capire bene le strategie e non solo una e non ti fissare solo sul breve termine. Buon trading

  • emilio

    Buongiorno a tutti.

    Un paio di domande a chi se ne intende più di me:

    1. che broker mi consigliate per iniziare questo tipo di attività?? da quanto ho letto, credo ci voglia qualcuno di affidabile, che ti permetta di aprire conti demo e che non ti obblighi ad aprire posizioni troppo consistenti rispetto al tuo capitale….

    2. che strumenti consigliate di impiegare per versare/prelevare il denaro dal conto del broker? CC bancario, postepay, paypal, una prepagata qualsiasi….

    grazie mille in anticipo.

    E.

  • GIANLUIGI

    per tutti= è chiaro che per i mercati molto volatili come EUR/USD l’ ADX DEVE ESSERE SOPRA i 30 TASSATIVAMENTE per potere utilizzare i CROSS DELL’ ADMI, sotto i 30 dovete usare quelli dello STOCH SLOW… PURTROPPO A CAUSA DEL RUMORE DEL SEGNALE AL MASSIMO POTETE FARE 80 PERCENTO DI PREVISIONI GIUSTE, salvo casi eccezionali… inoltre lavorare sull’ M15 è più sicuro dell’ M1… in generale i cross dei timeframes a bassa frequenza ( da M15 a D1 ) sono più affidabili, ma danno meno occasioni/segnali buoni per unità di tempo!

    • http://www.opzionibinarie60.com ob60

      Ciao Gianluigi, grazie per aver postato i risultati delle tue esperienze. Potranno essere di aiuto a molti qui sul blog.

  • GIANLUIGI

    la fregatura sta tutta nel rumore associato ai CROSS degli indicatori DIREZIONALI… il rumore è MINIMO se entriamo usando bene il filtro ADX… non c’è altro modo di valutare l’ AFFIDABILITA’ DEL CROSS , in maniera semplice e rapida… in tal caso vinceremo nell’ 80 percento dei casi… lo stesso Bollinger ammonì in merito all’ uso delle bande fine a se stesso… il loro sfondamento NON IMPLICA NECESSARIAMENTE UN RIENTRO IMMEDIATO IN BANDA DELLE CANDELE SUCCESSIVE…

  • GIANLUIGI

    per tutti= usare i CFD su timeframes H1,H4,D1 su alcune candele nell’ intorno del cross è ideale!

  • GIANLUIGI

    le BINARIE e i CFD diventano SEMPRE PIU’ INAFFIDABILI SUL BREVE PERIODO… i 120 secondi sono veloci per guadagnare, ma NON PRETENDETE rendimenti sopra il 60 , 70 percento!

  • Laura

    Oggi testata solo ed esclusivamente questa strategia, su asset eur/usd… devo dire che, seguendo anche l’ADX e entrando quando si trova sotto a 18/20, è molto proficua: 17 trade ITM contro 8 OTM.
    Ora che l’ADX è molto alto, sto provando ad individuare qualche spinning top… vediamo come va!

    • http://www.opzionibinarie60.com ob60

      Bene Laura, grazie per indicarci le tue esperienze di trading. Tienici aggiornati se ti va.

  • TraderGO

    Per mia esperienza se si combina il supertrend (che basato sul adx a 10 periodi più un moltiplicatore) il risultati sono nettamente migliori è più chiari.