Opzioni binarie – strategia del calendario economico Forex

[box type=”warning” align=”alignleft” class=”” width=””]La strategia del calendario economico è stata superata dalla nostra strategia OBIF che funziona sicuramente meglio rispetto a quella qui descritta quando si cerca di investire sfruttando le notizie di mercato. La strategia OBIF è una strategia che permette di chiudere in profitto quando siamo in presenza di forte volatilità e non dipende dalla direzione che prenderà il mercato. Impara ad investire con la strategia OBIF.[/box]

Nell’ultima settimana abbiamo avuto una sorta di conferma dalle news del calendario economico investing che mi hanno portato a testare questo tipo di strategia che adesso andremo ad illustrare. A quanto pare però tale strategia sembra risultare valida nei primissimi secondi dalla pubblicazione delle news economiche e per una scadenza massima di 5 minuti, vale a dire dai 60 secondi ai 300 secondi.

Calendario economico

Come applicare la strategia del calendario economico forex

Per prima cosa abbiamo bisogno di un calendario economico abbastanza affidabile e quello che presentiamo noi all voce del menu “calendario” funziona egregiamente bene. Poi abbiamo bisogno di selezionare tra tutte le notizie della settimana che possono dar luogo alla maggiore volatilità. Una volta individuate ce le annotiamo da qualche parte e ci teniamo pronti per intervenire.

Perché precisiamo la parola Forex vicino a calendario economico

Il calendario economico riguarda fondamentalmente pubblicazioni di notizie relative alle politiche economiche dei principali paesi del mondo. Tali notizie hanno generalmente effetto immediato sulle coppie di valute e quindi sul mercato del forex, ecco perché non si parla di semplice calendario economico ma di calendario economico forex.

Ma come dobbiamo investire secondo questa strategia?

Ogni notizia economica selezionata presenterà quattro dati fondamentali

  • grado di volatilità per la relativa valuta
  • data e ora di pubblicazione della news
  • risultato precedente
  • risultato previsto

Noi procederemo in questo modo:

  1. selezioniamo solo le notizie che possono dar luogo alla maggiore volatilità.
  2. apriamo il nostro broker e ci teniamo pronti ad investire a 60, 120 o 300 secondi ( 24option si presta davvero molto bene ).
  3. in un altra scheda del nostro browser in prossimità dell’orario di scadenza della notizia aggiorniamo continuamente la pagina del calendario economico finchè non vediamo pubblicata la news
  4. la news potrà essere positiva, negativa o neutra pertanto ci regoleremo come segue.
    1. Se è positiva ( il risultato appare in verde ) per la relativa valuta X allora dovremmo scegliere una coppia Forex in cui la valuta X compare al numeratore ed aprire immediatamente una posizione rialzista (opzione SU, CALL). Ovviamente se andiamo a scegliere una coppia di valute in cui la valuta X compare al denominatore allora dovremmo aprire per quella coppia una posizione ribassista (opzione GIU, PUT).
    2. Se è negativa ( il risultato appare in rosso ) per la relativa valuta X allora dovremmo scegliere una coppia Forex in cui la valuta X compare al numeratore ed aprire una posizione ribassista (opzione GIU, PUT). Ovviamente se andiamo a scegliere una coppia di valute in cui la valuta X compare al denominatore allora dovremmo aprire una posizione rialzista (opzione SU, CALL).
    3. Se è neutra, vale a dire che si è ottenuto un risultato identico  a quello previsto allora desistete. Per una valuta nello stesso orario possono trovarsi pubblicate anche più news contemporaneamente. Qualora fossero tutte positive allora procedete come al punto A, qualora fossero tutte negative allora procedete come al punto B, qualora una di esse fosse contraria all’altra ( o alle altre ) allora desistete.

Accorgimenti importanti

  1. Quando il risultato attuale ha un valore compreso tra il precedente e il previsto allora si consiglia No Trading ( NT )
  2. Quando nei minuti prima della pubblicazione del dato ci troviamo in presenza di un trend ben delineato ( rialzista o ribassista che sia ) allora investire solo se il dato attuale è in favore di trend
  3. In genere quando nei minuti prima della pubblicazione del dato si osserva un andamento trasversale dei prezzi allora c’è da aspettarsi che il dato pubblicato detterà legge nei prossimi 5 minuti

È sempre bene ribadire che si tratta di una strategia e che quindi così come può portare a risultati profittevoli allo stesso modo può consentire di perdere tutto l’investimento. Pertanto agite sempre con molta prudenza senza farvi prendere la mano. L’imperativo è sempre lo stesso: AUTODISCIPLINA!

Il discorso dell’investimento a brevissimo periodo, fino a un massimo di 300 secondi deriva dal fatto che osservando quotidianamente quanto accade in prossimità delle news del calendario economico si vede che la news tende ad influire maggiormente il prezzo proprio quando viene pubblicata per poi “fregarsene” nei periodi successivi.

Inutile dire che ci fa molto piacere discutere insieme su questo argomento, pertanto se volete postare dei suggerimenti, dei consigli e delle riflessioni, fatelo liberamente.

Aggiornamento: questa è di sicuro una delle strategie che ci ha dato e che ci sta dando maggior successo e nel tempo abbiamo notato un piccolo trucco per investire con il calendario economico che migliora di molto la potenza del segnale e che pertanto intendiamo condividere con Voi.

Aggiornamento: video guida che spiega come applicare questa strategia.

AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO | RISK WARNING: YOUR CAPITAL MIGHT BE AT RISK