opzione binaria intervallo chiusura fuori

La strategia intervallo fuori OBIF per alta volatilità

La nostra strategia OBIF per opzioni binarie è sicuramente tra le migliori pubblicate.

strategia opzioni binarie fuoriLa migliore strategia per opzioni binarie quando siamo in presenza di alta volatilità, ovvero quando i mercati in periodi relativamente brevi subiscono ampie e continue variazioni di prezzo.

Abbiamo visto nelle due precedenti strategie come investire con le opzioni binarie Intervallo ad alto rendimento. Abbiamo spiegato cosa è un opzione binaria di tipo intervallo e adesso vediamo come poter sfruttare l’opzione binaria intervallo dentro-fuori.

Il mio modus operandi di questa strategia che ha un rendimento medio per trade del 70% è quello di operare in presenza di notizie economiche indicate nel calendario economico. Ma attenzione, questa volta non mi riferisco a notizie esclusivamente a 3 tori. Vanno bene anche notizie a 1 toro, 2 tori e persino i discorsi dei presidenti della BCE piuttosto che della Federal Reserve che sono comunque notizie che nel breve periodo possono dare comunque degli scossoni ai prezzi che è proprio quello che cerchiamo.

Cosa è una OBIF

O.B:I:F: = Opzione Binaria Intervallo Fuori

Infatti con tale strategia non ci interessa la direzione che prenderà il mercato alla scadenza, ma ci interessa che il mercato si sposti, qualsiasi direzione va bene, più in alto o più in basso non importa, purché si sposti.

Come applicare la strategia OBIF in base alla scadenza dell’opzione binaria

Caso 1: La scadenza dell’opzione binaria coincide proprio con l’ora esatta della pubblicazione del dato economico sul calendario.

In questo caso circa 20 minuti prima della pubblicazione del dato vado ad acquistare una OBIF. Durante questa ventina di minuti può capitare, e non è affatto raro, che il prezzo cominci ad uscire fuori dall’intervallo, a questo punto, se voglio posso già monetizzare chiudendo anticipatamente la mia posizione quando vedo che l’importo al quale posso chiudere l’opzione mi soddisfa ( ovviamente deve essere superiore a quanto investito ). Nel caso non voglia chiudere prima la mia posizione aspetto la naturale scadenza.

Esempio: dato economico viene pubblicato alle ore 11:00. Alle ore 10:31 il broker ( 24option ) mi rende disponibile l’opzione intervallo dentro-fuori con scadenza ore 11:00. A questo punto acquisto la mia OBIF e procedo come su indicato. In caso di chiusura ITM il payout dovrebbe essere del 70%.

Caso 2: La scadenza dell’opzione binaria è di qualche minuto postuma rispetto l’ora esatta della pubblicazione del dato economico sul calendario.

La prima cosa che faccio è quella di osservare il calendario economico e circa 5 minuti prima di una pubblicazione della news relativa ad una determinata valuta, anche ad 1 toro, osservo il grafico, e vedo se sta assumendo un andamento trasversale, un andamento di tipo molla compressa che abbiamo già analizzato in precedenza su questo blog. Per me è importante questo punto, anzi, Vi dirò di più, a mio avviso il momento migliore per intervenire è proprio quando il prezzo si trova a metà dell’oscillazione della molla. Quindi, orientativamente 5 minuti prima della pubblicazione della news apro una opzione binaria intervallo fuoriobif ) con la prima scadenza utile dopo la pubblicazione della news.

Esempio: questa mattina per esempio in presenza di due news economiche ad 1 toro riguardanti la valuta EUR delle ore 10:00 e per la precisione “Vendite al dettaglio Italia” mensile e annuale ho visto che alle ore 9:55 il mercato per EUR/USD stava lateralizzando e quindi ho aperto la mia posizione come da immagine che segue:

Trade fuoriLo vedete il puntino nero sul grafico posto circa a metà dell’intervallo? Quello è stato il mio ingresso nel mercato con OBIF a scadenza 10:15. L’immagine qui sopra è uno screen fatto pochi secondi prima della pubblicazione della news.

Quella che segue invece è lo screen della chiusura della mia OBIF

opzione binaria intervallo chiusura fuoriCome vedete alle ore 10:00 il mercato ha subito uno scossone, e si è andato a piazzare in un range più basso proseguendo ad oscillare lì nuovamente  come prima della pubblicazione della news. Abbiamo assistito ad una traslazione della oscillazione. Come detto nella spiegazione della strategia OBIF non ci interessa la direzione che prende, l’importante è che il mercato si sposti al di fuori dell’intervallo acquistato.



Il payout è stato del 70% ma pensate alla nostra strategia del calendario economico e applicate l’opzione intervallo fuori 5 minuti prima della pubblicazione di un dato. Quante volte vi è capitato di vedere questa cosa? Quante volte vi è capitato di non riuscire a chiudere in the money un trade solo perché vi siete persi il salto iniziale? Adesso, con questa strategia non ci interessa più la tempestività nell’investimento ma ci serve semplicemente osservare il mercato 5 minuti prima della pubblicazione e investire in una OBIF.

Appena possibile realizzerò un video su questa strategia che chiarirà alcuni aspetti che attualmente possono risultare non chiarissimi.

Chiunque sta frequentando il nostro blog si sarà reso conto che non è un blog ad episodi ma è a puntate, la nostra è una storia che ci raccontiamo nel tempo. È una storia delle nostre esperienze sul campo, dei nostri test, quindi a qualcuno potrà risultare non chiarissimo ogni nostro post. Per comprenderlo a pieno occorre osservare di tanto in tanto le puntate precedenti 🙂

Come sempre, testiamo sempre prima in demo tutte le strategie. Vediamo se il nostro broker ci consente di investire con questa strategia, 24option come sempre ce lo permette e cerchiamo così di massimizzare i nostri profitti.

AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO | RISK WARNING: YOUR CAPITAL MIGHT BE AT RISK