Le opzioni binarie saranno vietate? Non abbiate paura. Possiamo ugualmente investire.

A quanto pare sembra che l’Europa sia orientata a vietare le opzioni binarie come strumento di investimento per privati. In questi giorni ci saranno delle riunioni con gli enti regolatori come la CySEC nelle quali si stabilirà se fra qualche mese le opzioni binarie saranno vietate. Ma niente paura. Il nostro obiettivo principale non è guadagnare con le opzioni binarie ma guadagnare! Non è vero?

Bene, a questo punto volevo mostrarvi come grazie alla nostra strategia Heikin Ashi, il trader CloudAut con il broker 24option.com, che da dicembre non offre più le opzioni binarie ma trading su Forex, CFD, e criptovalute, sia riuscito ad ottenere degli ottimi profitti facendo trading non sulle opzioni binarie ma appunto su asset tradizionali come EUR/USD, GBP/USD, ORO, Petrolio, ecc.

Il broker 24option.com permette di investire su Forex, CFDs e Criptovalute sia attraverso la sua piattaforma di trading che tramite la metatrader 4 (MT4) scaricabile direttamente dal sito 24option.com e in più permette anche l’apertura di un conto demo da $100.000 con il quale potrai testare questa strategia come e quando lo vorrai

divieto opzioni binarie
Cliccando sul grafico qui sopra accederete alla pagina delle statistiche di trading FXStat che mostra tutte le operazioni effettuate su un conto Metatrader agganciato e tali operazioni non possono in alcun modo essere manipolate in quanto FxStat replica tutti gli eseguiti in tempo reale.

Come vedete, in un solo mese (13 settembre 2017 – 13 ottobre 2017) il trader CloudAut è riuscito a realizzare un +369.16% . Andate a vedere lo storico delle operazioni. Non è stato realizzato con un unica operazione andata fortunosamente bene che ha permesso tale profitto, ma con diverse operazioni realizzate sfruttando proprio questa strategia di trading per opzioni binarie che tra l’altro è stata rielaborata ed ottimizzata proprio per il trading sul forex e sui cfd (strategia heikin ashi per forex)

I risultati sono stati ottenuti con il broker 24option che permette di tradare anche micro lotti e quindi idoneo anche a coloro che per la prima volta si affacciano al mondo del trading reale e che non sono intenzionati a rischiare enormi capitali. Questo vuol dire che con un deposito minimo di 240 euro sarebbe stato trasformato in un mese, con la performance qui su indicata, in circa 885 euro.

Ecco che alla fine non tutti i mali vengono per nuocere. Saper utilizzare questa strategia ci permette di tenere testa a tutti i mercati, prestando sempre le dovute attenzioni e soprattutto imparando a gestire al meglio il rischio.

Un ultima cosa per voi che venite dal trading binario. Nel trading (non binario) è possibile gestire il rischio in modo estremamente più libero e preciso rispetto al trading binario. Se nel trading binario il rischio si un investimento è pari al 100% dell’importo investito in un singolo trade, nel trading potete decidere voi quando e se uscire dal mercato, anche rischiando un solo euro per operazione a fronte di un profitto anche paradossalmente illimitato, perché se il mercato non andrà contro la vostra previsione, sarete voi a decidere quando volerne uscire visto che non ci sono scadenze temporali, ovvero sarete voi a decidere di quanto accontentarvi prima di chiudere un investimento.


Testa le strategie sempre prima sul conto demo per vedere se riesci a trarre profitto sistematicamente.

AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO | RISK WARNING: YOUR CAPITAL MIGHT BE AT RISK