Pattern trading n.2: Shooting Star

Il secondo pattern che propongo è un altro segnale di inversione del trend. Un segnale forte che spesso dà luogo ad ottimi trade: shooting star pattern.

shooting star pattern opzioni binarie Il nome di questo pattern deriva dal nome della candela più importante, la shooting star posta alla fine di un trend rialzista. È una candela con la forma praticamente riflessa verticalmente rispetto all’Hammer. La sua presenza ci sta ad indicare che il trend rialzista sta terminando e pertanto dobbiamo prepararci ad una inversione. Nelle opzioni binarie ho trovato questo segnale molto significativo soprattutto in time-frame di medio-lungo periodo ovvero a partire da 5 minuti a salire. Diventa meno attendibile a 60 secondi. Operando a 5 minuti spesso è risultato essere un ottimo segnale. Per fare trading con questo pattern occorre individuare un trend palesemente rialzista ed aspettare che si formi questa particolare candela, una pinbar con il corpo molto corto e una lunga coda superiore, generalmente lunga almeno 3 volte il proprio corpo. Tale segnale diventa ancor più forte se in passato ( passato ) si è avuta un altra pinbar simile allo stesso livello di prezzo o comunque si sia raggiunto lo stesso massimo relativo. Come vedete nella figura la nostra shooting star,  è quella sotto la freccetta celeste che antecede il trend ribassista e non la prima candela verde dopo la grande candela verde. Quest’ultima infatti è una pinbar ma non si trova alla fine di un trend rialzista in quanto viene subito dopo una candela rossa e quindi decisamente non affidabile. Tra l’altro il suo livello di chiusura è al di sotto di quello di apertura della precedente candela rossa e quindi totalmente da scartare.

Come investire in presenza di una shooting star?

Una volta individuato questo tipo di pattern, in un trend ad esempio con time-frame di 30 minuti, appena si chiude la candela shooting star si punta al ribasso con scadenza o di 30 minuti o di un ora. Se stiamo a time frame inferiori, ad esempio a 5 minuti conviene puntare al ribasso con scadenza 10 minuti.

Il segnale diventa più forte quando il retest della shooting star avviene su un importante livello di supporto o di resistenza.

Ad ogni modo è bene conoscere questo pattern ma non usare questa strategia in modo ossessivo, ovvero mettendosi ad aspettare in ogni chart il momento in cui si verifica questo pattern. Io personalmente, quando trovo questo pattern analizzando i grafici allora procedo come indicato ma non è che mi metto lì ad aspettare che questo pattern si concretizzi, con time-frame a 30 minuti potrei stare anche 5 o 6 giorni ad aspettare una simile configurazione.

Ricordo sempre, soprattutto a chi ci sta cominciando a seguire, di non prendere questa strategia come oro colato ma di prenderla col giusto approccio, ovvero quello di una strategia che può dar luogo molto spesso a risultati profittevoli, ma come è ovvio che sia può dar luogo anche ad insuccessi.
AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO | RISK WARNING: YOUR CAPITAL MIGHT BE AT RISK