Fibonacci Trend

Trading opzioni binarie con Fibonacci del 10 settembre 2015

Oggi 10 settembre 2015 ho realizzato un video della mia sessione di trading della mattina nella quale mostro come sfrutto insieme il rintracciamento di Fibonacci e il Trend del mercato per individuare un valido segnale di ingresso.

Il video che ho realizzato è come sempre in diretta, senza tagli per cui anche se dura un pochino permette di vedere per intero la mia operatività. Mi auguro possa essere di aiuto a tutti coloro che vogliono imparare a fare trading binario sfruttando delle strategie. Al tempo stesso devo precisare che non vuole essere in alcun modo un invito ad investire, ma solo un aiuto per chi cerca di capire come i trader investono in opzioni binarie.

Fibonacci Trend
Cambio Euro Dollaro: investimento deo 10 settembre 2015

Detto questo, veniamo al dunque. Nel video c’è l’audio che descrive ogni operazione svolta, nulla è stato lasciato al caso proprio per cercare di rendere il tutto il più chiaro possibile.

Abbiamo sfruttato come vedete quella che ritengo di sicuro tra le più valide strategie per individuare i punti di ingresso nel mercato, ovvero la strategia di Fibonacci. Ma non mi sono limitato a considerare solo i ritracciamenti di Fibonacci, ma ho fatto una breve ma essenziale analisi di mercato del breve periodo per cercare di capire quali sarebbero state le mie mosse in base all’andamento del mercato. Come sapete, il mercato è generalmente imprevedibile, ma ci sono alcune circostanze nelle quali è possibile sfruttare dei segnali che ci indicano come potrebbe prossimamente muoversi il prezzo. Occorre imparare ad individuarle se si vuole diventare un abile trader.

Nel video si evince come una grande mano per poter chiudere il trade in the money me la ha data la direzione del trend. In molti siti viene detto che basta seguire il trend per poter guadagnare con le opzioni binarie, ovviamente sapete come la penso, non è così. La direzione del trend ci può dare una mano ma da sola non basta. È necessario che si verifichino delle condizioni essenziali da permetterci di ridurre al minimo le possibilità di perdere un trade.

Molto spesso chi investe utilizza molti oscillatori, stocastici, medie mobili, rsi, mac, ecc. ecc. , solo che nel breve periodo questi oscillatori possono risultare inutili in quanto tendono a dirci cosa è successo nel passato e non ci predicono il futuro. Può essere utile magari considerarli quando si investe a scadenze ben più ampie, in cui si è alla ricerca di un comportamento ciclico, ripetitivo, ma nelle breve scadenze, serve una analisi tecnica semplice, pulita.

Con questo Vi auguro una buona visione e come sempre Vi invito a commentare questa sessione di trading illustrata nel video che segue per cercare di analizzare insieme eventuali punti che a molti possono risultare ancora oscuri e non troppo chiari.

Se anche tu vuoi investire come ho investito io in questo video, guarda le nostre opinioni su 24option e poi, se ti convince apri un conto. Se lo apri attraverso i link presenti nei nostri articoli puoi richiedere i loro segnali di trading gratuiti anche con un deposito minimo di 250 euro, senza l’obbligo di dover aprire un conto VIP.

AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO | RISK WARNING: YOUR CAPITAL MIGHT BE AT RISK